HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


SANDVIK ITALIA

Industria meccanica

 

Progetto ‘Sandvik PensareSostenibile’
Milano (Milano)

 

Problema
Il crescente consumo di materie prime non rinnovabili rende la gestione economica e ponderata delle stesse un imperativo per tutti i produttori. Impegnarsi in questo senso rafforza infatti la credibilità d'impresa e ne favorisce lo sviluppo economico.

 

Soluzione
Già da tempo Sandvik Italia si è dotata di un sistema di politiche e pratiche ambientali che le consentono di contribuire attivamente alla conservazione dell’ambiente e delle sue risorse. L’azienda ha infatti fissato obiettivi ambientali precisi rispetto ai consumi di energia, alle materie prime da impiegare, ai prodotti chimici pericolosi, alla costruzione di un ciclo di vita del prodotto che sia rispettoso dell’ambiente, alla produzione e allo smaltimento dei rifiuti.  Chi entra in Sandvik – indipendentemente dal ruolo – riceve un ‘welcome pack’ che contiene una sezione sul tema ambientale. I neo-assunti vengono coinvolti in percorsi di formazione che spaziano dai primi rudimenti su come utilizzare le risorse aziendali fino agli aspetti di business e operativi che vanno nella direzione della eco-compatibilità.Ai dipendenti Sandvik Italia viene esplicitamente chiesto di considerare seriamente i propri consumi di carta da ufficio, riciclando fogli e valutando l’utilità dei documenti prima di stamparli. Anche la stampa delle e-mail viene disincentivata attraverso un messaggio di sensibilizzazione che appare ad ogni nuovo invio.L’azienda inoltre invita il personale a condividere con le proprie famiglie le linee guida e i materiali distribuiti dall’azienda in tema di rispetto dell’ambiente, per sensibilizzare gli individui non solo come dipendenti ma anche come cittadini.Sandvik poi sceglie di collaborare solo con gli stakeholders in grado di coniugare business e attenzione verso l’ambiente e i bisogni delle generazioni future.Inoltre l’azienda ha attivato collaborazioni con diversi centri di ricerca e sviluppo universitari allo scopo di trovare, attraverso la condivisione di informazioni e materiali,  soluzioni sempre nuove per favorire il business sostenibile e fornire al mercato attrezzature e apparecchiature “pulite” e sicure per la salute. L’azienda è certificata ISO9001 e dal 2004 è certificata ISO14001. Dal 2007 tutti i siti produttivi e commerciali del Gruppo in Italia sono certificati OHSAS18001 e ISO14001.

 

Risultati
Quelli che seguono sono i principali risultati che Sandvik ha raggiunto grazie alla politica ambientale attuata. Rispetto a gas e riscaldamento, l’introduzione degli impianti a metano e il progressivo passaggio al nuovo sistema di distribuzione hanno portato ad una riduzione del 90,5% delle emissioni di CO2 dal 1995 al 2008; le emissioni di CO2 da elettricità - nel periodo compreso tra il 1995 e il 2007 - sono invece diminuite del 22,2%. I consumi di acqua sono scesi del 74% dal 1995 al 2008, grazie all’utilizzo di sistemi di erogazione più moderni e alla formazione specifica fornita agli addetti.Dal 2000 poi l’azienda ha sostituito tutte le sue vetture a benzina con auto diesel; sono state anche introdotte auto bifuel. Questi accorgimenti hanno portato a una riduzione delle emissioni di CO2 per km percorso del 6%, nonostante il parco auto sia aumentato di oltre il 50% tra il 2000 e il 2008 e i chilometri percorsi del 21%.Viene effettuata presso le sedi Sandvik una scrupolosa raccolta differenziata, che prevede anche procedure ed attenzioni particolari per lo smaltimento delle batterie scariche (in azienda sono dislocati contenitori dedicati), dei tubi fluorescenti e del materiale elettronico. Sandvik è riuscita a coniugare efficienza produttiva e rispetto per l’ambiente grazie anche alle innovazioni apportate ai metodi produttivi. L’uso più efficiente delle risorse ambientali ha spinto Sandvik a ripensare prodotti e processi, a migliorare i modelli organizzativi e a scoprire nuove opportunità imprenditoriali.Sandvik sfida se stessa per raggiungere standard sempre più ambiziosi di eco-compatibilità, interagendo anche con la realtà sociale, culturale, istituzionale e ambientale nella quale è inserita, e assumendo così una rilevanza socio-politica oltre che economica.

Sull'impresa

Settore: Apparecchi meccanici ed elettrici Website: www.sandvik.com
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica