HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


BANCHE DI CREDITO COOPERATIVO E CASSE RURALI DEL VICENTINO

Gruppo bancario

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2009

Microcredito Etico Sociale
Fara Vicentino (Vicenza)

 

Problema
Nel contesto di recessione e conseguente crisi finanziaria e occupazionale che ha colpito il territorio ed accentuato il disagio economico di molte famiglie, è richiesto un impegno collegiale da parte di tutti i soggetti istituzionali. 

 

Soluzione
Le 10 banche di credito cooperativo e casse rurali del vicentino, la Caritas diocesana della provincia di Vicenza e l’associazione di volontariato Diakonia onlus hanno dato vita ad un’iniziativa comune: il progetto “Microcredito Etico-Sociale”, con cui vengono erogati piccoli prestiti agevolati a famiglie e persone in momentanea difficoltà economica. Questi soggetti, a rischio e spesso vicini alla soglia della povertà, vengono coinvolti in un percorso di recupero ed accompagnamento che, passo dopo passo, contribuisce a salvaguardarne l’integrazione sociale e a garantirne l’inclusione finanziaria. La richiesta per l’erogazione del micro-prestito può essere presentata presso uno dei recapiti Caritas attivi. Dopo un colloquio iniziale, svolto dai volontari (per loro vengono attivati corsi di formazione dedicati) e finalizzato alla valutazione delle reali necessità del richiedente, quest’ultimo viene indirizzato allo sportello bancario che espleta la parte di istruttoria ed erogazione del prestito. La somma ottenuta può essere rimborsata in piccole rate, proporzionate alle capacità economiche del richiedente e riscosse dallo stesso sportello bancario; un tutor affianca il richiedente fino alla completa restituzione del prestito.Il progetto è reso possibile dall’istituzione di un Fondo rotativo di garanzia che si alimenta con le somme messe a disposizione dalle Banche e con le donazioni. Il coordinamento dell’iniziativa è affidato alla BCC di Quinto Vicentino che, operando in stretta collaborazione con la Caritas diocesana di Vicenza, ha coinvolto nell’iniziativa le altre realtà del Credito Cooperativo locale. In particolare, la BCC del Centroveneto gestisce il conto corrente di appoggio delle operazioni e controlla i flussi finanziari da queste generati.

 

Risultati
Nel 2008 hanno svolto colloqui con referenti Caritas 444 persone, e in 138 casi è stato possibile concedere il previsto nulla osta per l’erogazione del prestito, per un valore complessivo di 271.624,20 euro. Da gennaio 2006 a dicembre 2008 gli operatori volontari (più di 100) hanno ascoltato complessivamente 1005 persone, e in 346 casi è stato possibile fornire il piccolo finanziamento richiesto. Complessivamente nel triennio 2006-2008 sono stati erogati in tutta la Diocesi circa 650.000 euro, per un importo medio di 1.880 euro a finanziamento. Le persone che non hanno ricevuto finanziamenti bancari sono comunque state aiutate dagli operatori con l’ascolto e con consigli, consulenze o indicazioni di altri servizi presenti sul territorio e più adatti alle esigenze manifestate. Un dato confortante riguarda l’importo totale restituito, che nei tre anni di attività risulta essere di 293.134,92 euro, segno della dignità delle persone nel rispetto degli impegni presi. Vista l’evoluzione delle istanze presentate agli Sportelli Microcredito e viste le dinamiche sviluppatesi nel contesto socio-economico di competenza degli attori coinvolti, si è costituito a fine 2008 un “Comitato Debito Casa”: una task force che coinvolge anche professionisti volontari quali geometri, avvocati ed esperti del settore bancario che collaborano per fornire un servizio di consulenza e di accompagnamento a persone e famiglie in difficoltà nella gestione di tipologie di debito particolarmente complesse, quali il mutuo casa.

Sull'impresa

Settore: Banche, Finanza e Assicurazioni Website: www.bancasangiorgio.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica