HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


BUGNION

Consulenza in proprietà industriale ed intellettuale

 

40 anni… in tutti i sensi!
Milano (Milano)

 

Problema
Gli eventi pubblici – siano essi corsi di formazione, meeting, convegni o convention aziendali – sono divenuti a tutti gli effetti degli strumenti di comunicazione estremamente efficaci e d’impatto, se non addirittura dei media essi stessi.Proprio per questo la sostenibilità – valore che oggi più che mai va praticato e, appunto, comunicato – deve passare anche attraverso gli eventi, in modo che essi non soltanto ne parlino, ma che ne siano espressione pratica in termini di logiche e scelte organizzative.

 

Soluzione
Tutti gli anni Bugnion organizza una convention in cui i propri dipendenti possano ritrovarsi, confrontarsi e condividere esperienze ed obiettivi. Nel 2008 la società ha deciso di festeggiare con un evento particolare i propri quarant’anni di attività e la propria vicinanza alle tematiche della CSR e della sostenibilità.L’incontro – svoltosi a Saint Moritz dal 2 al 4 ottobre 2008 – è stato infatti organizzato curandone l’impatto ambientale in tutti i suoi elementi costitutivi, dalla location ai trasporti, dai materiali al food&beverage: Saint Moritz per esempio è stata scelta perchè parte del Clean Energy Tour, raggiungibile percorrendo una parte del tragitto in pullman ed una parte con il Trenino Rosso del Bernina (il “viaggio sostenibile” messo a disposizione di tutti i partecipanti); i menù delle tre giornate sono stati redatti sulla base di criteri di stagionalità e territorialità; a tavola è stata servita acqua di fonte; gli elementi scenografici sono stati ridotti al minimo e comunque pensati in ottica di riutilizzo. È stata inoltre allestita una mostra video-fotografica sulla storia dell’azienda - con una sezione dedicata alla CSR - utilizzando solamente proiettori e luci led a basso consumo. Il legame dell’evento con il tema della sostenibilità è stato comunicato fin dall’inizio a tutti i partecipanti, e richiamato più volte nel corso di ciascuna fase organizzativa e promozionale. Essi sono inoltre stati informati rispetto a tutte le azioni di sostenibilità intraprese grazie ad una piccola brochure, stampata in modalità Ecoffset su carta certificata FSC misto, e distribuita al momento dell’arrivo in hotel unitamente al programma dell’evento - stampato su carta riciclata - e ad una piantina della città. La progettazione della convention è stata affidata alla società Tangram di Milano (www.tangramnet.it), esperta nell’organizzazione di eventi ed ideatrice del progetto Eventi Sostenibili®.

 

Risultati
Come da obiettivo, l’evento è riuscito a conseguire la certificazione Eventi Sostenibili® ottenendo un Sustainability Quotient (SQ) pari a 7,17 su 10.Al termine della convention è stato sottoposto ai partecipanti un questionario, per verificarne i livelli di gradimento e soddisfazione: la media dei giudizi registrati è risultata pari a 4,60 su scala pentenaria. Le  osservazioni che i partecipanti hanno riportato nel questionario hanno messo in luce come la rilettura dell’evento nell’ottica della sostenibilità non ne abbia limitato il successo o l’impatto.Con questo evento Bugnion ritiene dunque di aver raggiunto tre ordini di obiettivi: la celebrazione dei propri quarant’anni attraverso un momento dedicato; la riduzione dell’impatto ambientale della manifestazione; il conseguimento  del marchio “Eventi Sostenibili®”, da utilizzare come strumento di comunicazione istituzionale verso gli stakeholder interni ed esterni.

Sull'impresa

Settore: Servizi Website: www.nugnion.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica