HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


ERICSSON TELECOMUNICAZIONI

Leader mondiale nella fornitura di tecnologie e servizi per gli operatori di telecomunicazioni

 

Telelavoro@Ericsson
Roma (Roma)

 

Problema
Nel 2008 Sun Microsystem ha calcolato quanto il telelavoro faccia risparmiare all’azienda, al lavoratore e al pianeta in termini sia economici che di impatto ambientale. Ecco quanto emerso: lavorare da casa anche solo due giorni alla settimana consente di risparmiare oltre 1500 euro l’anno tra carburanti, vestiti ed altri costi connessi esclusivamente alla vita da ufficio; senza contare che i consumi pro capite di elettricità in ufficio risultano doppi (130 watt) rispetto a quelli registrati a casa (64 watt). La ricerca ha infine messo in luce che laddove il telelavoro viene applicato la produttività individuale non solo non cala, ma addirittura aumenta.

 

Soluzione
Il progetto “Telelavoro@Ericsson” è stato avviato con lo scopo di offrire a tutto il personale la possibilità di bilanciare la propria vita privata con quella lavorativa e di ottimizzare il proprio impatto ambientale, riducendo le emissioni di CO2 e contribuendo alla diminuzione del traffico cittadino. L’elaborazione dell’iniziativa è stata stimolata dagli stessi dipendenti che, nell’annuale indagine sul clima aziendale, hanno espresso interesse per una modalità di lavoro che incrementasse il tempo a disposizione per la vita privata pur mantenendo inalterato l’impegno lavorativo e le soddisfazioni ad esso legate. Tramite un’iniziativa pilota, che ha coinvolto alcune decine di volontari, l’azienda ha potuto verificare la fattibilità e l’efficacia del progetto, nonchè stabilire i criteri chiave per l’applicabilità del telelavoro su scala più ampia; l’accesso a questa possibilità è stato così esteso a tutti i dipendenti dell’azienda. Il responsabile diretto di ogni collaboratore in telelavoro è chiamato a concordare la durata del periodo in cui utilizzare questa formula ed a verificare che i risultati ottenuti dal dipendente siano in linea con gli obiettivi concordati.L’azienda si impegna invece a valutare la conformità dell’ambiente domestico ai fini delle vigenti leggi su sicurezza e salute sul lavoro, fornisce gli strumenti di lavoro necessari e rimborsa i costi direttamente derivanti dal telelavoro.Ogni telelavoratore viene infine periodicamente informato sui positivi impatti ambientali che derivano dalla riduzione dei suoi spostamenti (inquinamento, entropia del traffico, usura mezzi, consumo risorse energetiche, ecc.).

 

Risultati
Dal punto di vista aziendale, i principali risultati portati dal progetto “Telelavoro@Ericsson” sono legati all’aumento della soddisfazione e motivazione dei dipendenti e alla riduzione dei costi sostenuti per il mantenimento degli spazi aziendali. I manager hanno rilevato un notevole miglioramento della qualità e della quantità di lavoro svolto dai collaboratori che hanno aderito al programma. Questi, in sintesi, i risultati quantitativi raggiunti nell’ambito del progetto: circa 200 persone attualmente in telelavoro; in media 94 Km/giorno/persona risparmiati; più di 2 ore di tempo guadagnato ogni giorno da ciascuno; circa 500 tonnellate di CO2/anno in meno nell’atmosfera.Ericsson ha presentato il proprio programma di telelavoro anche presso altre aziende, alcune delle quali, positivamente colpite dai risultati ottenuti, hanno iniziato o intendono iniziare nel entro breve un percorso simile. L’azienda intende portare avanti il progetto nel lungo periodo, in modo da poter offrire l’opportunità del telelavoro al più alto numero di collaboratori possibile.

Sull'impresa

Settore: Apparecchi meccanici ed elettrici Website: www.ericsson.com/it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica