HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


ACCENTURE

Consulenza direzionale, servizi tecnologici e outsourcing

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2010

Remote working

 

Problema

In una società oramai globalizzata, dove le imprese collaborano con partner localizzati dall’altra parte del mondo, l’accorciare i tempi con conseguente riduzione di costi deve essere uno degli obbiettivi di qualunque azienda: il poter velocizzare le attività interne può essere un buon punto da cui partire per il conseguimento di finalità di questo tipo.

 

Soluzione

Il percorso seguito per l’attuazione del progetto è stato il seguente:

- Forte governance e sponsorship;

- Costituzione di una task force qualificata per gli approfondimenti di natura legale, risorse umane, economico-finanziaria, tecnologica e di comunicazione; 7 Department, per un totale di circa 15 risorse coinvolte;

- Lancio di un gruppo Pilot (sperimentazione) di 130 persone appartenenti alle diverse Funzioni interne (26% del totale risorse in perimetro). Questo gruppo ha giocato un ruolo chiave, non solo nel testare la nuova modalità operativa, ma anche nel confrontarsi con i colleghi che, continuando a lavorare in ufficio, hanno vissuto quest’esperienza da un’altra prospettiva;

- Lancio della survey per la raccolta dei risultati del Pilot su due target: i responsabili d’ufficio e le risorse coinvolte;

- Realizzazione Training sessions ad hoc;

Definizione delle modalità d’estensione del Remote Working declinato per ciascuna Funzione interna (on going).

 

Non è necessario in questa nuova ottica avere una scrivania assegnata, ma è indispensabile avere una scrivania virtuale funzionale. E’ la tecnologia che permette di raggiungere i colleghi ovunque si trovino ed essere costantemente informati su ciò che accade in azienda. Lavorando da remoto uno o due giorni alla settimana, si favorisce la “desk rotation” migliorando la versatilità degli uffici e l’operatività / produttività individuale.

 

 

Risultati

In sintesi i risultati emersi hanno confermato la validità del progetto. In particolare in termini di: riduzione dei tempi di trasporto da e verso l’ufficio (77% del campione); miglioramento del bilanciamento vita privata e vita professionale (90% del campione); possibilità di lavorare in un ambiente più tranquillo (96% del campione).

 

Dal punto di vista dei supervisor, il successo è stato raggiunto grazie all’aumento della motivazione delle persone e all’aumento della produttività.

In definitiva, si può affermare che l’implementazione di questo progetto ha portato buoni risultati: da sottolineare, tra l’altro, che si è migliorato il bilanciamento tra vita privata e vita professionale, portando particolare beneficio a quelle categorie di lavoratori che hanno l’esigenza di una maggiore flessibilità e come i tempi/ costi di trasporto da e verso l’ufficio sono stati ridotti.

Sull'impresa

Settore: Servizi  
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica