HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


LA E.S.CO. DEL SOLE

SocietÓ di consulenza e progettazione servizi energetici

 

Libero Sole su libera terra

 

Problema
I pannelli solari termici, grazie all’energia solare, riscaldano l’acqua per l’uso domestico, con un notevole risparmio di gas ed elettricità, in quanto sostituiscono lo scaldabagno, le caldaie che usano energia tradizionale. La potenza del sole in circa 40 minuti può produrre un’energia uguale a quella necessaria all'intera popolazione mondiale in un solo anno.

 

Soluzione
Dalla collaborazione tra la ESCo del Sole - una delle prime Energy Service Company italiane riconosciute dall’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas - e Libera “Associazioni, nomi e numeri contro le mafie” - un coordinamento di oltre 1500 realtà nato con l’intento di sollecitare la società civile nella lotta alle mafie e promuovere legalità - nasce il progetto: “ Libero Sole su libera terra”.“Libero Sole su Libera terra” consiste nella realizzazione d’impianti fotovoltaici di piccola e media potenza installati sui tetti delle realtà produttive sorti sulle terre confiscate alla criminalità organizzata. Insieme al Consorzio Libera Terra Mediterraneo, il progetto ha come obbiettivo la valorizzazione dei territori difficili, partendo dal recupero sociale e produttivo dei beni confiscati alla criminalità organizzata per ottenere prodotti di alta qualità attraverso metodi rispettosi dell’ambiente e della dignità della persona. “Libero Sole su Libera Terra” vuole dare energia gratuita, pulita, rinnovabile a tutte le realtà di comprovata utilità sociale, coinvolgendo in un circolo virtuoso giovani svantaggiati formandoli a nuove professionalità e Gruppi di Acquisto di Energia Solidale (GAES) per superare la stretta creditizia.

 

Risultati
L’implementazione del progetto ha permesso ad E.s.co di conseguire i seguenti risultati: 182,90 tonnellate all’anno di Co2 evitate; 159.725 kWh/anno di energia prodotta in forma rinnovabile; 7 impianti sono stati installati sui tetti degli stabilimenti, che hanno portato a 106 kwp di potenza a disposizione. Sono state create Reti di Fornitori Solidali che, pur garantendo la stessa qualità, hanno applicato sconti che hanno a loro volta garantito utili poi reinvestiti nella formazione e nella specializzazione di soggetti svantaggiati e in via di reinserimento.

Una Rete di GAES (Gruppi di Acquisto di Energia Solidale) ha determinato momenti d’incontro con la popolazione e realtà associative come ad esempio L’Associazione Nazionale Agricoltori Biodinamici, e di formazione sulla questione dell’energia e le relative problematiche ambientali.

Sull'impresa

Settore: Servizi per l'ambiente  
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica