HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


EASI GROUP

Società operante nel settore delle strutture per l’infanzia

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2010

“Il Papaverino Blu”: un nido di Responsabilità Sociale

 

Problema
Il conseguimento della sostenibilità ambientale ed economica deve procedere di pari passo con quella sociale e l'una non può essere raggiunta a spese delle altre. La sostenibilità sociale, include l'equità, l'empowerment, l'accessibilità, la partecipazione, l'identità culturale e la stabilità istituzionale.

 

Soluzione
L’asilo nido bilingue, domotico, eco-sostenibile, “Il Papaverino Blu” nasce come protagonista e ispiratore di uno stile di vita responsabile nei confronti dell’ambiente e della società. Inserito in un cluster aziendale sostiene i principi del Worklife balance per un giusto equilibrio tra vita personale e lavorativa. L’impegno di Easi Group è quello di proporre un modello di asilo nido fortemente caratterizzato dall’innovazione pedagogica (ispirata alla teoria psicologica di H.Garner della pluralità delle intelligenze), dall’utilizzo della tecnologia domotica e da una progettazione eco-sostenibile. Vuole essere un autentico simbolo d’integrazione socio-ambientale-culturale. L’obiettivo, infatti, è di promuovere la cultura della sostenibilità, del risparmio energetico e della responsabilità verso le politiche familiari. Da una parte attraverso il diretto coinvolgimento delle aziende, sostenendole nell’apertura di asili nido aziendali che aiutino e “fidelizzino” le proprie risorse umane impegnate nel delicato compito di conciliazione casa-lavoro-famiglia. Dall’altra accogliendo i bisogni delle famiglie anche con una proposta pedagogica innovativa.Un progetto che fornisce un sostegno importante alla comunità in termini di sviluppo e impegno collettivo - anche secondo esigenze di responsabilità sociale già richieste alle imprese dall’Unione Europea, dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

 

Risultati
La selezione dei partner ideali, ha consentito il raggiungimento degli obiettivi prefissi con ottimi risultati in termini di riduzione dei consumi e di emissioni dannose emesse. Un partner come BTicino, che fa dell’integrazione della responsabilità sociale verso gli stakeholder una componente essenziale della “business excellence”, ha permesso di condividere performance in chiave sociale e di reputazione.L’analisi delle best practices tende a delineare un quadro in cui la CSR contribuisce, in una prospettiva di sviluppo duraturo per l’impresa, alla creazione di valore ed è quindi in grado di generare un vantaggio competitivo per l’azienda.

Sull'impresa

Settore: Servizi  
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica