HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


LOTTOMATICA GROUP

Gruppo leader nel mercato regolamentato dei giochi a livello mondiale

 

Progetto “Giocaresponsabile”. Servizio di aiuto ai giocatori problematici e ai loro familiari
Roma (Roma)

 

Problema

La preoccupazione che il gioco praticato nelle sue forme più estreme possa diventare, seppure per pochi, un problema, ha portato allo sviluppo di strategie di intervento congiunte con il settore delle dipendenze patologiche.

 

Soluzione

Negli ultimi tre anni Lottomatica si è impegnata in molteplici attività di sensibilizzazione finalizzate al contenimento di comportamenti eccessivi derivanti dal gioco, alla tutela e alla protezione dei giocatori per contribuire a rendere l’esperienza di gioco un’esperienza piacevole e responsabile, senza eccessi. Questo ha portato Lottomatica Group a sviluppare strategie di intervento congiunte con il settore delle dipendenze patologiche ed in particolare con l’associazione Federserd (Federazione Italiana degli Operatori dei Dipartimenti e dei Servizi delle Dipendenze) allo scopo di mettere a disposizione dei giocatori e dei loro familiari e amici, riferimenti, strumenti e servizi adeguati e garantire un servizio di primo aiuto. L’obiettivo di costruire un ambiente di gioco legale, equilibrato e moderato costituisce un impegno costante del Gruppo, che dal 2008 ha dato piena attuazione ad un Programma di gioco Responsabile ispirato agli standard internazionali stabiliti dalla World Lottery Association e dalla European Lotteries Association. L’accordo tra Lottomatica Group e Federserd ha consentito la realizzazione del progetto “Gioca Responsabile”. Si tratta di un servizio attivo dal 28 ottobre 2009 che prevede una helpline anonima, gratuita e accessibile da tutta Italia da telefonia fissa e mobile, attiva tutti i giorni dalle ore 9 alle ore 22 e la creazione di un sito web: www.giocaresponsabile.it, che tra le altre cose prevede un’area chat per interagire con un esperto, un servizio di richiesta di contatto tramite e-mail, un database dei servizi territoriali sia pubblici che privati in Italia ed infine un test che permette di valutare il proprio approccio al gioco. Attraverso questo progetto Lottomatica mette a disposizione assistenza e orientamento alle persone con problemi connessi al gioco siano essi i diretti interessati piuttosto che familiari o amici. Al team di psicologi che gestisce il front office, è affiancato uno staff di esperti (psichiatri, psicoterapeuti, legali) per trattare gli aspetti specifici connessi alle problematiche generate dal gioco. L’operatore in contatto con l’utente compila di volta in volta una scheda personale (anonima) con il profilo dell’utente, cui viene assegnato un codice di riconoscimento, inserito in un registro elettronico anonimo per la raccolta dati e informazioni utili (sesso, provincia, età) per mantenere i contatti con il richiedente oppure per individuare il miglior canale di consulenza e dirigere l’utente al servizio territoriale di assistenza a lui più idoneo.

 

Risultati

Il lancio del servizio è stato accompagnato da una campagna informativa a livello nazionale destinata sia agli operatori del settore (circa 36.000 medici di base, 780 SERD e ASL, oltre 7.500 sportelli comunali), sia alla rete di vendita giochi di Lottomatica (oltre 53.000 punti vendita). Il materiale inviato prevedeva: brochure, card, adesivi, due tipi di locandine e gadget vari (marsupi porta card e taschine porta brochure). È stata inoltre predisposta tra novembre e dicembre 2009 una campagna stampa pubblicitaria a livello nazionale sulle maggiori testate (quotidiani e periodici) e tramite spot sui banner dei più diffusi portali web. È stata, inoltre, lanciata una campagna su Facebook per diffondere ulteriormente il numero verde e l’esistenza del servizio. La campagna informativa, che ha riscontrato giudizi positivi e grande visibilità sui media, è stata supportata per tutto l’anno 2010 e proseguirà per tutto il 2011 con la novità di una newsletter dedicata ai problemi derivanti dal gioco da inviare via mail agli esperti sanitari e sociali interessati. Nel primo anno di funzionamento del servizio, il sito ha gestito quasi 19.000 contatti, ha registrato un flusso di 5.411 chiamate utili, 12.431 accessi al sito e 758 chat, riscuotendo grande soddisfazione da parte degli utenti sia per la qualità degli interventi assicurata dagli esperti che dalla tempestività delle risposte ai problemi. Il 40% delle persone che hanno richiesto il servizio ha avuto l’indicazione dal suo medico di medicina generale o ha trovato l’indirizzo nel suo ambulatorio. Inoltre, si sono prodotte in un anno 1965 schede aperte; mentre più di seicento casi sono stati segnalati in quanto delicati ed indirizzati per la presa in cura.

Sull'impresa

Settore: Attività ricreative, culturali e sportive Website: www.lottomaticagroup.com
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica