HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


FEDERCONSUMATORI NAZIONALE

Associazione volta all’attività di sostegno, formazione ed informazione

 

Un comune, uno schermo

 

Problema
Soffrono ormai di un preoccupante decentramento culturale circa 5.740 Comuni italiani inferiori ai 5.000 abitanti, che accogliendo il 40% della popolazione nazionale rappresentano – tutti insieme – un bacino d'utenza che può incidere, soprattutto se non “stimolato” da questo punto di vista, sullo sviluppo socio-culturale-economico dell’intero Paese.

 

Soluzione
Federconsumatori ha ideato e avviato il progetto “Un Comune, uno schermo” con l'obiettivo di favorire la fruizione della cultura anche nelle zone più deboli del Paese. Partendo da un dato S.I.A.E. - circa 3.555 comuni italiani, con una popolazione residente di oltre 9 milioni di unità, non sono serviti dall’offerta cinema – Federconsumatori Nazionale ha avviato questo progetto per dotare le sale cinema presenti nei piccoli centri urbani di schermi digitali che possano riqualificare questi spazi come centri culturali polivalenti e permanenti. Ai Comuni sprovvisti di questi spazi Federconsumatori Nazionale ha provveduto a fornire apparecchiature per la proiezione digitale adatti alla fruizione collettiva.Attraverso questo circuito digitale i cittadini dei piccoli centri potranno partecipare a proiezioni cinematografiche, concerti live, spettacoli, eventi sportivi, iniziative didattiche al pari degli altri utenti delle grandi città. Federconsumatori Nazionale ha ideato questo progetto partendo dalla convinzione che le sale cinematografiche possano rappresentare spazi di incontro ed aggregazione importanti per alimentare lo scambio interculturale ed intergenerazionale alla base della crescita socio-culturale del Paese.Hanno collaborato all'elaborazione del progetto: A.N.P.C.I. - Associazione Nazionale Piccoli Comuni d’Italia; Cinecittà Luce (già Istituto Luce), società pubblica del MiBAC; Cinecittà Digital Factory, società del Gruppo Cinecittà Studios.

 

Risultati
163 Piccoli Comuni d'Italia hanno già manifestato l'interesse allo sviluppo del progetto; alcuni ne hanno già deliberato l’adesione ed avviato la realizzazione, per la quale sono state perfezionate convenzioni con partner rappresentativi.Inoltre è stata intrapresa la trattativa con SIAE per stabilire condizioni tariffarie e procedurali di favore, anche nella necessità di semplificare i rapporti con gli Uffici SIAE periferici e di facilitare, in fase sperimentale, l’avvio del circuito.Federconsumatori Nazionale ha ideato e realizzato il progetto “Un Comune, uno schermo” per ingenerare un cambiamento nella comunità in direzione di una maggiore coesione sociale.

Sull'impresa

Settore: Associazionismo imprenditoriale e distretti industriali  
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica