HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


ARTONI TRASPORTI

Azienda di trasporto e logistica

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2011

Artoni: moving green
Reggio Emilia (Reggio Emilia)

 

Problema

In un settore come quello dei trasporti, spesso poco sensibile alle tematiche ambientali, puntare su soluzioni tecnologiche e di processo sostenibili può diventare - oggi più che mai - fattore competitivo e di successo.

 

Soluzione

Nell’impegnarsi concretamente a favore della sostenibilità ambientale, Artoni - azienda operante nel settore dei Trasporti e della Logistica – ha varato un piano di adeguamento dei propri centri operativi alla tecnologia fotovoltaica, con l’obiettivo di rendere le proprie strutture autosufficienti dal punto di vista energetico.

Il progetto “Artoni: moving green” - avviato nel 2009 e in corso di esaurimento nel 2011 - è stato ideato allo scopo di: ampliare e promuovere il trasporto intermodale muovendo dove possibile le merci non più su gomma ma su rotaia; ottimizzare il carico ed i percorsi dei mezzi, riducendo i chilometri percorsi e di conseguenza le emissioni di CO2; ridurre il consumo di carta per i documenti e puntare sulla produzione di energia pulita abbattendo il fabbisogno energetico da fonti fossili delle filiali.

 

Risultati

Nell’ambito del progetto “Artoni: moving green” è stata incrementata l’eco-sostenibilità di nove filiali dell’azienda che - grazie all’installazione dei pannelli fotovoltaici – sono divenute energeticamente autosufficienti. In particolare nel 2009 sono stati dotati di impianto fotovoltaico i centri operativi di Parma e Pontedera (PI), mentre nel 2010 il progetto ha raggiunto gli stabilimenti di San Giuliano Milanese (MI), Mairano (BS), Caorso (PC), Mantova, Campogalliano (MO), Cepagatti (PE), Codogno (LO).

Questi impianti ricoprono una superficie totale di 5.600 mq che producono energia annua pari a 750.600 KWh circa, corrispondente a 375.300 kg di CO2 non emessa. In particolare l’impianto di Codogno garantisce l’80% dell’energia necessaria all’ordinario funzionamento del polo logistico, dove è presente un magazzino completamente automatizzato della capacità di 13.200 posti pallet, oltre ad un magazzino tradizionale di 17.000 posti pallet.

Per il 2011 Artoni prevede l’installazione di altri due nuovi impianti fotovoltaici presso altrettanti centri operativi.

È stato stimato che nel corso del 2011 tutti gli impianti installati produrranno energia elettrica rinnovabile pari al 75% del fabbisogno energetico delle filiali; si eviterà quindi di produrre un totale di 375 tonnellate circa di CO2.

Sull'impresa

Settore: Trasporti Website: www.artoni.com
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica