HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


CIA RIMINI

Confederazione Italiana Agricoltori di Rimini

 

PiłRimini: pił territorio, pił sicurezza, pił gusto
Rimini (Rimini)

 

Problema

La tipicità, la ricerca della qualità, territorialità, la sostenibilità e la tracciabilità sono valori che la scelta di una filiera “corta” può garantire e preservare, dando valore alle esperienze locali e diffondendo un consumo consapevole.

 

Soluzione

PiùRimini è un progetto nato nel 2007 da CIA, CNA e Legacoop della Provincia di Rimini in collaborazione con gli Enti Locali, con il sostegno della Camera di Commercio e della Provincia di Rimini e con il contributo di UGF Assicurazioni. Il progetto ha l’obiettivo di costruire e consolidare, insieme alle aziende e ai produttori aderenti, una filiera agroalimentare “corta” integrata dal territorio alla tavola, basata sui principi della stagionalità, della tipicità e della sicurezza. Il progetto è stato promosso con i seguenti obiettivi: programmare la fornitura alle mense, alla ristorazione collettiva, a tutti i distributori interessati di prodotti locali appoggiandosi ad un sistema di garanzie e di qualità del proprio territorio; sensibilizzare e organizzare le imprese al fine di integrare la catena del valore; coordinare la comunicazione per motivare gli imprenditori e sensibilizzare i consumatori; portare a conoscenza del consumatore, locale o in visita sul territorio, i valori di stagionalità, freschezza e territorialità espressi dalla filiera.

PiùRimini ha in quest’ottica predisposto due panieri di prodotti tipici selezionati: la “Culla del piacere” e la “Buona Rimini”. La “Culla del piacere” propone una selezione della produzione locale ed è pensato per la clientela più sensibile e motivata sui temi del chilometro zero e dello slow food; la “Buona Rimini” raccoglie invece prodotti a più largo consumo ma sempre legati alla stagionalità, alla sicurezza e alla vicinanza tra consumatore e luogo di produzione.

 

Risultati

Nel 2009 PiùRimini ha raggiunto un soddisfacente numero di operatori della ristorazione collettiva, organizzando forniture periodiche ed attivando gruppi di acquisto aziendale per prodotti freschi ortofrutticoli. Ciò ha permesso di vedere consolidata l’immagine del marchio Più Rimini come elemento di valore aggiunto per i beni ad esso associati. Nel 2010 il progetto ha poi permesso la stipulazione di partnership con molti albergatori aderenti al Consorzio Piccoli Alberghi di Qualità ed al Consorzio Alberghi Tipici, prevedendo apposite convenzioni ed avviando forniture di alcune referenze quali piadina, ortaggi freschi, frutta e carne. PiùRimini ha così contribuito a diffondere una cultura sana rispetto ai temi dell’alimentazione e della sostenibilità, promuovendo la consapevolezza nelle scelte d’acquisto ed il consumo critico.

Sull'impresa

Settore: Associazionismo imprenditoriale e distretti industriali Website: rimini.cia.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica