HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


SONAE SIERRA

Sviluppo, gestione e proprietÓ di centri commerciali

 

Community Days
Milano (Milano)

 

Problema

Promuovere la solidarietà e la partecipazione sociale sia a livello corporate, ovvero coinvolgendo nuovi enti privati, sia a favore dei propri stakeholder, può esprimersi in diverse attività e iniziative anche presso gli shopping centres gestiti dall’azienda in un’ottica di coinvolgimento e sensibilizzazione di tutti i visitatori dei propri bacini d’utenza.

 

Soluzione

Sonae Sierra, specialista internazionale dei centri commerciali, organizza ogni anno, nei centri di sua gestione, delle giornate “speciali” chiamate “Community Days” e dedicate alla promozione e al sostegno di attività locali socialmente utili. I Community Days organizzati nel 2009 in Italia in collaborazione con le associazioni e Onlus locali si sono svolti presso: Il Centro Commerciale “Freccia Rossa di Brescia” che il 6 novembre 2009 ha ospitato il Centro Bresciano Down (CBD), un’associazione di genitori e di esperti della riabilitazione, nata per favorire lo sviluppo e l'integrazione delle persone affette dalla sindrome di Down e ha visto coinvolti i ragazzi del CBD in una lezione con i Vigili del Fuoco di Brescia. Gli stessi sono stati accompagnati, muniti di attrezzature antincendio, alla scoperta di quei dettagli “nascosti” del centro che normalmente non sono visibili all’occhio del visitatore ma che sono in realtà fondamentali: dispositivi antincendio e locali tecnici. Inoltre i ragazzi hanno partecipato ad un momento di ginnastica e di gioco presso il Centro Fitness Virgin Active presso il centro commerciale.

Il Centro Commerciale “Gli Orsi di Biella” che ha collaborato con l’Associazione CBAU Onlus per promuovere la seconda edizione del progetto Borse di Studio Solidali, sviluppato per selezionare due giovani studenti dell’Università di Torino, specializzandi in discipline sociali, e offrire loro l’opportunità di svolgere uno stage di 3 mesi presso il nuovo Centro MEO, che l’Associazione biellese sta sviluppando a Bujumbura, in Burundi, insieme alla Fondazione Avsi. Il centro commerciale oltre ad offrire i suoi spazi per la presentazione dell’iniziativa, ha anche contribuito con una donazione di 800 euro. Inoltre, sabato 7 novembre Gli Orsi ha ospitato un momento di spettacolo all’insegna della solidarietà dal titolo “L'Africa di notte è buia”, prodotto da Hacienda Sonora-Musica per la Cultura e di E20Progetti.

Il Centro Commerciale “Valecenter di Marcon” (VE) che ha organizzato una tavola rotonda coinvolgendo le sezioni locali di ANFASS (Associazione famiglie di disabili intellettivi e relazionali) e AIPD (Associazione Italiana Persone Down) e successivamente una giornata dove i ragazzi delle associazioni hanno presentato degli spettacoli di teatro e danza. Il 4 novembre 2009 il centro ha organizzato una tavola rotonda sul tema della solidarietà coinvolgendo la sezione AIPD di Venezia-Mestre Onlus e la sezione ANFFAS Mestre Onlus e ha visto l’intervento dell’Assessore ai Diritti e Solidarietà Sociale di Marcon e della dottoressa Adriana Gardin. I ragazzi sono stati accompagnati da psicologi e fisioterapisti professionisti, a vedere alcune peculiarità del centro commerciale solitamente trascurati dai clienti (corridoi tecnici, area raccolta rifiuti, control room). Il 5 novembre, il Centro ha invece coinvolto le associazioni in una festa. Questa è stata l’occasione per i ragazzi di esibirsi in uno spettacolo di ballo latinoamericano realizzato dall’AIPD e di uno spettacolo teatrale realizzato dall’ANFASS.

 

Risultati

Sonae Sierra nella sua azione di promozione di attività e iniziative socialmente responsabili all’interno dei suoi centri commerciali, vuole coinvolgere realmente l’intera comunità oltre ai visitatori come le realtà di solidarietà a livello locale e tutte le persone impiegate all’interno del centro. Freccia Rossa ha registrato 25 ragazzi coinvolti in attività ricreative e formative; Gli Orsi ha contribuito donando 800€ alla Borsa di Studio Solidale promossa dall’Associazione CBAU e Valecenter è riuscita a coinvolgere 80 ragazzi di ANFASS (Associazione Nazionale Famiglie di disabili intellettivi e relazionali) e AIPD (Associazione italiana persone down) in attività ricreative e formative.

Sull'impresa

Settore: Servizi Website: www.sonaesierra.com
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica