HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


MINERVA

Azienda operante nel settore del facility management con servizi quali sanificazioni ospedaliere, igiene ambientale

 

Lavoriamo in armonia

 

Problema
Riuscire a conciliare il lavoro e la famiglia sta diventando oggigiorno cosa sempre più difficile. A questo fine le imprese dovrebbero mostrarsi sempre più sensibili al rapporto tra lavoro e vita privata, cercando di venire incontro alle esigenze individuali o familiari delle lavoratrici e dei lavoratori.

 

Soluzione
All’interno di Minerva, come in molte altre imprese, succede infatti che alcuni dipendenti chiedano il part-time per esigenze familiari; altri, per esigenze economiche, richiedono invece la sicurezza di un orario a tempo pieno che l’azienda ha sempre cercato di assicurare, pur essendo molto difficile da garantire per il tipo di settore nel quale opera, caratterizzato per la quasi totalità da contratti a tempo parziale. Da sempre si cerca di conciliare opportunità di lavoro diverse, con l’esigenza di avere un mensile assicurato e di poter provvedere alla cura della propria famiglia o dei propri figli. Su questi presupposti l’impresa ha costruito quel senso di commitment che tuttora, pur nella diversa struttura e dimensione aziendale, risulta uno dei punti di forza dell’Organizzazione. E’ proprio da qui che nasce il progetto “Lavoriamo in Armonia”, con il quale Minerva si propone di mettere in contatto ed organizzare i turni delle lavoratrici e madri coinvolte e degli eventuali padri che ne facessero richiesta, in modo da permettere di occuparsi a rotazione dei loro figli e di quelli delle colleghe, favorendo l’aggregazione del personale dipendente, soprattutto di sesso femminile, ma senza escludere, nel rispetto del criterio delle Pari Opportunità, i padri-lavoratori. Si è creato in tal modo un sistema organizzato di soggetti interagenti in grado di programmare i turni loro assegnati grazie alla collaborazione con l’azienda, pronta a recepire le esigenze dei singoli ed anzi a promuovere la cultura della parità dei sessi in ambito anche familiare e della collaborazione professionale inter-aziendale. Molte lavoratrici e lavoratori, che attualmente incontrano difficoltà nel conciliare la vita lavorativa e familiare a causa dell’indisponibilità di collaborazione da parte delle famiglie dovuta a motivi diversi, hanno così l’opportunità di vivere più agevolmente la situazione professionale di loro competenza, sia da un punto di vista organizzativo che psicologico. L’agevolazione riguarderebbe anche e soprattutto le numerosissime ragazze madri impiegate alla Minerva le cui esigenze di conciliazione dei tempi e di organizzazione del lavoro subordinatamente ai problemi familiari sono tanto facilmente immaginabili quanto, solitamente, disattese e difficilmente risolte. L’obiettivo di Minerva è quello di innescare un circolo virtuoso volto ad un miglioramento continuo non solo per l’azienda, ma anche per i partner e i portatori di interesse dell’organizzazione, dipendenti, collettività, clienti, fornitori. Nel corso degli anni, vari sono stati anche i momenti di socializzazione e tra i maggiori eventi si segnala un week-end aziendale in un Wellness Center sul lago di Bled, a fine novembre 2006, offerto interamente da Minerva a tutte le collaboratrici/collaboratori, con un invito esteso anche a tutti i familiari ed ampiamente accolto.

 

Risultati
Annualmente vengono raccolti e analizzati dati sul personale che vengono poi sintetizzati nel Bilancio Etico e Sociale presentato e distribuito a tutti gli stakeholder. Negli ultimi anni l’attenzione che Minerva ha dedicato ai propri collaboratori è stata alta. La realizzazione del progetto “Lavoriamo in Armonia” è stato un passaggio naturale del percorso di attenzione alla valorizzazione del capitale umano. Risultati molto positivi di tale modo di agire si riscontrano dall’analisi sulla durata del rapporto di lavoro. Anche l’analisi del clima interno, fatta a gennaio 2008, conferma che gli sforzi fatti hanno contribuito a creare uno spirito di forte appartenenza e un clima aziendale motivante e sereno, rispettoso di ambiente, sicurezza ed etica. La vision del “modello Minerva” è che, attraverso un sistema di Responsabilità Sociale attuato dall’organizzazione, si riesca a migliorare il benessere sociale, coinvolgendo in questo i collaboratori, rendendoli partecipi e protagonisti dei successi aziendali e del beneficio che alla collettività deriva da tale operare responsabile. Negli ultimi anni il personale amministrativo-dirigenziale è stato notevolmente aumentato: la componente femminile è passata da un 54% ad un attuale 68%, con una donna alla Vice Presidenza dell’azienda, nonché parte del CdA. Gli operatori Minerva vengono messi nelle condizioni di lavorare in piena sicurezza e la progettazione dei servizi viene fatta scegliendo prodotti che rispettino tutte le norme vigenti per ridurre al minimo l’impatto ambientale. Il modo di operare dell’organizzazione è la prova pratica che essa instaura un rapporto sinergico con tutti gli altri stakeholder, partendo dal rapporto con i propri collaboratori.

Sull'impresa

Settore: Servizi Website: www.minerva.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica