HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “BRUNO CIARI”- PADOVA

Istituzione scolastica

 

Un passo avanti: la scuola per tutti
Padova (Padova)

 

Problema

La scuola deve garantire a tutti gli alunni una elevata qualità di istruzione e fornire servizi qualitativamente adeguati nell’ottica di un continuo miglioramento della collaborazione con gli altri attori del territorio, riducendo fenomeni scoraggianti come la dispersione scolastica.

 

Soluzione

Il Progetto “Un passo avanti: la scuola per tutti” è stato ideato allo scopo di migliorare la qualità e l’efficacia del servizio di istruzione e formazione, con particolare attenzione ai ragazzi che dimostrano difficoltà di apprendimento e alle eccellenze. Con un focus mirato sulle competenze, sono stati attivati percorsi mirati (corsi di recupero/potenziamento/rimotivazione allo studio) tesi a prevenire la dispersione scolastica e a valorizzare le potenzialità, formando nel contempo i docenti. I bisogni degli alunni e delle loro famiglie (stakeholder principali) a cui il Progetto ha cercato di dare una risposta sono stati individuati attraverso indagini, colloqui, focus group, prove di accertamento di Istituto e Invalsi, osservazioni sistematiche. Tutto il corpo docente è stato direttamente coinvolto nel Progetto e formato per parteciparvi efficacemente. L'iniziativa è stata realizzata anche grazie alla collaborazione del Comune, dei Centri di Formazione Professionale, delle cooperative sociali e di Unindustria. Per la riuscita del Progetto sono stati organizzati due percorsi di formazione specifici rivolti ai docenti: uno sul metodo di studio e uno sui disturbi dell' apprendimento. Parallelamente sono stati organizzati dei corsi di formazione anche per i genitori.

 

Risultati

Il progresso del Progetto è stato misurato e monitorato sulla base di indicatori di durata, di efficienza e di efficacia, stabiliti all’inizio del processo. In particolare, i “Corsi di recupero alunni Bisogni Educativi Speciali” hanno registrato una partecipazione molto alta degli alunni (il 94,5% nell’anno scolastico 2009/2010, contro l'87,5% dell’a.s. 2008/2009), grazie al fatto che le proposte vengono costruite sulla base delle reali esigenze degli alunni e vengono organizzati in ciascun plesso scolastico.

I “Corsi di potenziamento” - attività exstrascolastiche pensate per arricchire l’offerta formativa e culturale del territorio – hanno incontrato nel 2008/2009 la soddisfazione dell'89% degli studenti. I percorsi formativi organizzati per i docenti sono stati avviati negli anni scolastici precedenti l’avvio del Progetto e sono stati seguiti con un gradimento crescente con il passare del tempo. Complessivamente la formazione ha raggiunto il 70% dei docenti dell’Istituto con una ricaduta positiva sulla professinalità degli stessi e sulla qualità dell’offerta formativa.

Sull'impresa

Settore: Istruzione Website: www.direzione4padova.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica