HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


NORDICONAD

Società Cooperativa nella grande distribuzione organizzata

 

“Spesso un pensiero vale più di una parola” – “Giornata dedicata alla raccolta alimentare Nordiconad per ANT”

 

Problema
Quando si è colpiti da malattie gravi come può essere un tumore, si ha il diritto di poter essere supportati lungo tutto il periodo di cura. Questo diritto bisogna garantirlo a tutti: sia a chi ha la fortuna di poter disporre di una buona disponibilità di denaro sia alle persone che si ritrovano in condizioni economiche più disagiate. 

 

Soluzione
L’iniziativa si articola, a sua volta, in due progetti. Il primo, denominato “Spesso un pensiero vale più di una parola”, ha permesso, nel giorno della festa della donna, di omaggiare le clienti di Nordiconad con una piantina, divenuta strumento di divulgazione del numero verde ANT per informazioni su tutte le tipologie di tumore. Il secondo, denominato “Giornata dedicata alla raccolta alimentare Nordiconad per ANT” ha permesso di raccogliere 80 tonnellate di materiale alimentare e non con il qual è stato possibile sostenere per alcuni mesi le nostre famiglie meno abbienti e altri casi segnalati del territorio ma anche di raccogliere fondi tramite la distribuzione dei prodotti nei Punti Verdi ANT, le botteghe della Solidarietà.Piani e obiettivi sono stati strutturati in base alle reali necessità degli stakeholder coinvolti, con l’intento di diffondere una cultura della prevenzione e di sostenere materialmente le esigenze di alcune famiglie meno abbienti.I 200.000 rametti per la festa della donna, per esempio, sono stati acquistati e distribuiti da Nordiconad. L’informativa è stata realizzata tramite la Gazzetta Eubiosia di febbraio, tramite il volantino pubblicitario che Nordiconad invia a 300.000 consumatori ogni mese e tramite le locandine nei negozi.

 

Risultati
Solo nella giornata di raccolta alimentare sono stati accumulate 80 tonnellate di materiale, alimentare e non, con il qual è stato possibile sostenere per alcuni mesi le nostre famiglie meno abbienti e altri casi segnalati del territorio. Nella giornata della festa della donna sono stati invece distribuiti 500 rametti per negozio con relativa e contestuale diffusione del numero verde ANT per informazioni e consulenza su tutte le tipologie di tumore.

Sull'impresa

Settore: Commercio e Largo consumo  
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica