HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


A.M.F

Impresa produttrice di accessori per la realizzazione di capi di abbigliamento.

 

Blue Coating: centro tecnico per trattamenti superficiali ed innovativi.
Bassano del Grappa (VI)

 

Problema
Può esistere, oggi, una realtà produttiva a “SCARICO 0”? È cioè possibile produrre merci e lavorare in un ambiente totalmente autosufficiente che non impatti sull'ambiente, e che nonostante questo mantenga una soddisfacente competitività di mercato?

 

Soluzione
“Blue Coating” è un centro produttivo e di ricerca con caratteristiche di contenimento termico equivalente alla classe A (d.Lgs 311/06).
La struttura – in fase di costruzione - diventerà la sede produttiva in cui verranno realizzati, a partire da diversi tipi di materiale, gli accessori metallici e le etichette per abbigliamento, calzatura e pelletteria, con filosofia a scarico “ZERO”.
Il complesso sarà dotato di un impianto di depurazione con recupero e riciclo delle acque e degli scarti di lavorazione, per la reintroduzione degli stessi nel ciclo produttivo.
Il progetto elaborato da  A.M.F prevede la realizzazione di un edificio trasparente e luminoso anche dall'esterno, in modo da stimolare la curiosità e l’interesse dell’opinione pubblica.

 

Risultati
A.M.F ha ottenuto il provvedimento conclusivo per dare avvio alla costruzione del centro Blue Coating. L'azienda ha presentato il progetto ad alcuni enti locali ed Istituti di Credito ottenendo pareri positivi.
Il personale guarda con entusiasmo e motivazione alla possibilità di realizzare un impianto galvanico ad impatto zero, perchè ritiene che questo traguardo possa rappresentare la giusta chiave per raggiungere l'eccellenza. Sulla base delle premesse ad oggi note, l'edificio progettato da A.M.F ha caratteristiche strutturali e tecnologiche che lo renderanno unico in Europa.

Sull'impresa

Settore: Altre industrie manifatturiere  
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica