HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


ALFAD

Azienda specializzata settore allestimenti mostre ed eventi

 

Allestire: un verbo sostenibile
Rimini (RN)

 

Problema
Le mostre darte, intese come eventi pubblici sono, a tutti gli effetti, degli strumenti di comunicazione estremamente efficaci e dimpatto. Per questa ragione la sostenibilità, valore oggi più che mai praticato e comunicato, deve risultare percepibile anche nelle scelte di chi organizza questi momenti.

 

Soluzione
“Allestire: un verbo sostenibile” è il progetto promosso da Alfad per la riduzione dell’impatto ambientale della propria attività produttiva e per la promozione di una cultura imprenditoriale attenta all’ambiente e alle persone.

Gli obiettivi che l'azienda si è proposta con il progetto “Allestire: un verbo sostenibile” si possono sintetizzare in due linee strategiche principali: in primo luogo, l’attuazione e la gestione di pratiche eco-sostenibili all’interno dell’azienda finalizzate alla riduzione dell’impatto ambientale, all’abbattimento degli sprechi e all’ottimizzazione sostenibile dei processi; in secondo luogo l’immissione sul mercato di prodotti e servizi eco-sostenibili lungo tutto il loro ciclo di vita.

 

Gli interventi di sostenibilità avviati da Alfad riguardano ad oggi: l'utilizzo di fonti di energia rinnovabile, il risparmio energetico, l'acquisto e l'utilizzo di materiali eco-compatibili, il riuso e il riciclo di ogni scarto di produzione o rimanenza, il corretto smaltimento dei rifiuti.

Queste azioni hanno visto il coinvolgimento diretto dei titolari e del top management, non solo nelle fasi decisionali e di monitoraggio ma in tutto il percorso.

 

Risultati
 I principali risultati ottenuti consistono nel risparmio economico dovuto all’abbattimento degli sprechi e in un decisivo miglioramento organizzativo dei processi produttivi. L’impianto fotovoltaico realizzato da Alfad copre circa il 50% del suo fabbisogno energetico.

Sull'impresa

Settore: Servizi Website: www.alfad.com
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica