HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


POSTE ITALIANE SpA

Fornitore incaricato dallo Stato del servizio postale universale in Italia

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2007

Set di interventi formativi finalizzati a favorire l’inclusione sociale di particolari categorie di dipendenti

 

Problema

Le aziende studiano nuove iniziative rivolte ad alcune particolari categorie di dipendenti più deboli e svantaggiate. La volontà è quella di intervenire concretamente con azioni volte a migliorare la qualità della vita lavorativa di tali fasce “deboli” della popolazione aziendale.

 

Soluzione
Il set di interventi formativi, progettati e realizzati con tempistiche e modalità diverse tra loro ma ancora oggi applicati, nasce dall’attenzione della Funzione Human Resources and Organization, anche in condivisione con le Organizzazioni Sindacali di categoria. Il progetto ha trovato espressione attraverso l’individuazione di tre percorsi formativi mirati.
Il primo intervento ha previsto il reinserimento di risorse umane dopo un periodo di aspettativa. Il progetto è stato promosso dal Comitato Pari Opportunità e dall’Ente bilaterale per la Formazione e Riqualificazione professionale e destinato alle lavoratrici e ai lavoratori assenti dal lavoro per periodi prolungati (oltre i 60 giorni).
Il percorso formativo ha interessato complessivamente 163 risorse, articolandosi in due fasi: la prima, preceduta da un colloquio di accoglienza condotto dal Responsabile Risorse Umane, e dall’addestramento operativo on the job mediante aula virtuale sotto la guida di un tutor (Direttore dell’Ufficio o altro operatore).
La quasi totalità delle partecipanti è stata di donne, più precisamente 161 su 163, con una percentuale quindi del 98,8%.
Il secondo progetto formativo, Progetto alfabetizzazione informatica non udenti, ha previsto l’utilizzo dell’aula tradizionale supportata da strumenti comunicativi di tipo visivo, per un totale di 13 giorni di formazione, ed ha visto la partecipazione di 30 dipendenti.
In considerazione dell’elevato gradimento, tanto dei partecipanti, quanto degli Organismi Paritetici (Comitato Pari Opportunità ed Ente Bilaterale per la Formazione e la Riqualificazione Professionale), si è deciso di estendere ad altre aree territoriali la medesima attività formativa.
In particolare, ciò ha permesso l’impiego in attività adeguate alle specifiche capacità, garantisce una possibilità di crescita professionale analoga a quella del personale non disabile, e consente l’accesso alle fonti di informazione interna e di formazione a distanza.
Infine, il terzo intervento, Progetto formativo trainer, volto alla riqualificazione di quadri aziendali su posizioni di staff, che ha riguardato un bacino di oltre 300 dipendenti.
La rivalorizzazione professionale di queste persone come “formatori interni” ha consentito di valorizzare il patrimonio culturale di queste risorse trasmettendolo ad altri colleghi,  ed inoltre risponde alla necessità di rafforzare, su tutto il territorio nazionale, la squadra di formatori.

 

Risultati
Tutte le edizioni concluse fino ad oggi hanno fatto rilevare un elevato gradimento da parte dei partecipanti.
Il progetto ha realizzato un triplice obiettivo: il recupero di professionalità altrimenti emarginate dai processi produttivi, il recupero del livello motivazionale individuale (dove si sono registrati risultati molto rilevanti) ed il potenziamento delle capacità di erogazione di interventi formativi.

Sull'impresa

Settore: Poste e Telecomunicazioni Website: www.posteitaliane.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica