HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


IREN

IREN, multiutility quotata alla Borsa Italiana, è nata il 1° luglio dall’unione tra IRIDE ed ENÌA.
Opera nei settori dell’energia elettrica (produzione, distribuzione e vendita), dell’energia termica per teleriscaldamento (produzione e vendita), del gas (distribuzione e vendita), della gestione dei servizi idrici integrati, dei servizi ambientali (raccolta e smaltimento dei rifiuti) e dei servizi per le pubbliche amministrazioni.
IREN è strutturata sul modello di una holding industriale con sede direzionale a Reggio Emilia, sedi operative a Genova, Parma, Piacenza e Torino, e società responsabili delle singole linee di business. Grazie ai propri importanti assets produttivi, agli investimenti realizzati, alla leadership conquistata in tutte le aree di business ed al proprio radicamento territoriale IREN è oggi il secondo Gruppo multiutility del panorama italiano.

 

Torino Led

 

Problema
Le attività di efficientamento energetico dell’illuminazione urbana cittadina è resa oggi fattibile, anche dagli incentivi previsti per le ESCO (Energy Service Company) che realizzano interventi di risparmio energetico.  

 

Soluzione
Le ESCO sono società che effettuano interventi finalizzati a migliorare l’efficienza energetica, assumendo su di sé il rischio dell’iniziativa e liberando il cliente finale da ogni onere organizzativo e di investimento. I risparmi economici ottenuti vengono condivisi fra la ESCO ed il cliente finale. Il progetto Torino Led è promosso dalla Città di Torino in partnership con il Gruppo Iren, che ne cura e finanzia la realizzazione. Il progetto prevede che, nell’arco di un anno, 54.500 punti luce pubblici, pari al 55% dei lampioni totali cittadini, siano oggetto di un intervento di rinnovamento con la sostituzione dei tradizionali apparecchi di illuminazione con lampade a scarica con nuovi apparecchi a Led. Il Gruppo Iren, in qualità di ESCO, finanzia direttamente la realizzazione degli investimenti di efficientamento energetico, ricevendo come controparte, oltre agli incentivi previsti per i primi 5 anni di esercizio (TEE) dalla Città di Torino, una quota del risparmio conseguito per un periodo di 12 anni.

 

Risultati
Il piano di sostituzione degli apparecchi esistenti è stato progressivo ed ha interessato tutti i quartieri della città. Si prevede di risparmiare 20 Gwh/anno (corrispondenti alla riduzione del 50% dei consumi) e di evitare, così, la produzione di 3,5 t/anno di CO2 immesse in ambiente. La luce dei Led, più diretta e focalizzata aumenta inoltre il livello di sicurezza percepito dai cittadini, mentre viene ridotto l’inquinamento luminoso della città. Il risparmio economico libera poi risorse che possono essere destinate ad altri interventi a beneficio della comunità.      

Sull'impresa

Settore: Energia, gas, acqua Website: www.gruppoiren.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica