HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


ENI

Impresa integrata nell'energia

 

Projet Intégré – District de Hinda

 

Problema

La Repubblica Democratica del Congo, in molte delle sue zone, è caratterizzata da: 85% dei nuclei familiari che vive con meno di 1$ al giorno (100$ all’anno; 20$ per persona); alti  tassi di mortalità infantile (1 bambino su 8 muore prima della scuola primaria); un tasso di incidenza della malaria del 30%.

 

 

Soluzione

A seguito della firma del MoU con il governo della Repubblica del Congo (11/2011) Eni ha lanciato il Projet Intégré – District de Hinda (PIH), il cui obiettivo generale è contribuire allo sviluppo sostenibile delle comunità locali della zona di presenza, riducendo la percentuale  di popolazione che vive sotto la soglia di povertà. L’area interessata si trova in un raggio di 20 km intorno al campo di Eni Congo, M’Boundi, e comprende una popolazione di circa 25.000 persone. 

L'intervento è stato costruito dall'azienda a partire da un sistema di partnership basato su una governance allargata di stakeholder a livello internazionale, nazionale e locale, con la partecipazione inclusiva e attiva del territorio alla realizzazione e alla gestione del progetto, con il duplice obiettivo di promuovere uno sviluppo autonomo e duraturo e garantire la scalabilità delle azioni di successo.

Le azioni sviluppate hanno riguardato l’istruzione primaria, la salute delle comunità, la gestione equa delle risorse, le infrastrutture e l’agricoltura,  applicando una metodologia scientifica e rigorosa nella definizione dei dati di baseline e nella misurazione dei risultati e degli impatti generati.

 

Risultati

Hinda rappresenta con successo un modello di cooperazione con i territori realizzato in assoluta sinergia con le istituzioni locali per il soddisfacimento dei bisogni specifici di un’area. Il business si integra profittevolmente con le esigenze della collettività contribuendo allo sviluppo sostenibile locale e diminuendone i livelli di povertà.



Realizzazione di 6 campi dimostrativi per l’introduzione di nuove varianti di coltivazione. 

Individuazione della tecnica migliore per l’aumento della produzione e della fertilità del suolo (Progetto Manioca)

Coinvolgimento di 27 gruppi di 7 persone del Villaggio de Ntoula per l'avvio del Moringa Project, un programma pilota per la coltivazione e valorizzazione della Moringa oleifera.

Riduzione di malattie causate da acqua non potabile nelle comunità, attraverso la costruzione di 5 pozzi.

Costituzione e formazione di 6 “comités de gestion d’eau” (CLGE).

 

Sull'impresa

Settore: Energia, gas, acqua Website: www.eni.com
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica