HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


REPOWER

Energia elettrica e gas

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2014

“RIPROGETTARE LA DISABILITA” – L’esperienza della Locanda alla Mano

 

Problema
La nostra società ha un approccio alla disabilità spesso ‘pietistico’” e non sempre volto all’inserimento dei disabili in un contesto di ‘normalità’. I risultati di tale approccio generano un inserimento forzato delle persone con disabilità in ambiti depressi o spesso non adeguati alle loro capacità. In particolare, la selezione di disabili intellettivi in aziende con alto numero di dipendenti laureati (o diplomati) non è un processo agevole e i risultati non sono sempre virtuosi. 

 

Soluzione

Repower ha deciso di utilizzare lo strumento dell’art. 14 D.Lgs. 276/03 e di investire proprie risorse (umane, professionali ed economiche) per supportare una cooperativa sociale di tipo B (Contè) che gestisce un punto di ristoro con impiego di ragazzi affetti da sindrome di down, nel cuore di Milano in parco Sempione. La Locanda alla Mano si pone l’obiettivo di diffondere un concetto di benessere generale attraverso un’alimentazione specificamente studiata e attraverso il movimento, diventando così uno dei biglietti da visita che Milano mette in campo in vista di EXPO 2015.
La scelta dei cibi e delle bevande offerte, infatti, dà l’occasione di approfondire la tematica della prevenzione di malattie attraverso l’alimentazione. Nella Locanda sono distribuite schede informative sui prodotti offerti. Inoltre, sono periodicamente realizzati eventi di ballo e altri momenti di intrattenimento con clown professionisti che interagiscono allegramente con gli avventori nel parco. 
La Locanda, patrocinata dal Comune di Milano, oggi costituisce un punto caratterizzante della città anche per il pregio architettonico della sua struttura, realizzata dall’architetto Italo Rota.

 

Risultati

Repower ha risolto ‘creativamente’ l’obbligo di inserimento diretto di persone con disabilità nella propria struttura aziendale. “Locanda alla Mano” ha generato l’effetto positivo di progettare mansioni adeguate alle capacità lavorative dei disabili intellettivi. 
Repower ne ha inoltre beneficiato in termini d’immagine, in quanto si è posta in prima linea nell’esigenza, sempre più sentita anche dagli stessi dipendenti della Cooperativa Contè, di assolvere a un ruolo socialmente virtuoso.

Sull'impresa

Settore: Energia, gas, acqua Website: www.repower.com
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica