HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI VERBANO CUSIO OSSOLA

Camera di commercio

 

LAGO MAGGIORE SOCIAL. LA RETE DELLE IMPRESE, ENTI ASSOCIAZIONI E CONSORZI SOCIALMENTE RESPONSABILI DEL VERBANO CUSIO OSSOLA

 

Problema
Spesso le best practice messe in atto da soggetti socialmente responsabili di uno stesso territorio non sono reciprocamente conosciute. Passare dall’azione isolata di un singolo attore a una rete condivisa può produrre valore aggiunto.

 

Soluzione

Nel 2012 è stata sviluppata una rete di soggetti socialmente responsabili che si sono distinti per azioni a favore della comunità, dell’ambiente, per iniziative per la qualità del lavoro, forme di rendicontazione sociale. Il valore della responsabilità sociale sta nella sua estensione da responsabilità singola e individuale a responsabilità collettiva che permette di superare i limiti che ogni singolo attore operando da solo incontra. Si verifica così il passaggio dal fare al “fare insieme per fare rete e condividere”. Lago Maggiore Social ha quest’obiettivo: formare un network di imprese, enti e associazione e far emergere le best practice territoriali.
Attraverso scelte e azioni socialmente responsabili le imprese, oltre alla valorizzazione della loro eticità d’azienda, creano opportunità d’innovazione gestionale, accrescono la propria competitività, rafforzano le partnership con i vari stakeholder e tutto il territorio, creano un circolo virtuoso.
Prezioso è il contributo dei CISS provinciali che collaborano segnalando le imprese con cui hanno avviato inserimenti lavorativi di persone svantaggiate.

 

Risultati

I membri della rete LMSocial sono 68, tra cui la provincia e nove comuni. Nel 2013 è stata organizzata la prima Giornata della Responsabilità Sociale, dove alcune imprese hanno portato testimonianza delle attività svolte, tra cui Bacchetta e Alessi.
Anche la Camera di commercio nel 2013 ha attivato un inserimento lavorativo di un ragazzo diversamente abile.
Il confronto e la significativa partecipazione alle iniziative proposte dimostrano che la rete LMSocial costituisce ormai un punto d’incontro fra aziende ed enti locali socialmente responsabili. A marzo verranno riaperti i termini per le candidature 2014.

Sull'impresa

Settore: Associazionismo imprenditoriale e distretti industriali Website: WWW.VB.CAMCOM.IT
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica