HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


Federcongressi&Eventi

Food for Good-from meetings to solidarity

 

Problema
Anche il settore della “Meeting Industry” può essere coinvolto attivamente nel Sociale, attraverso iniziative semplici ma molto efficaci, che mirano ad aiutare a risolvere il problema dello spreco alimentare e dei relativi costi di smaltimento, fornendo nel contempo assistenza ai più bisognosi.

 

Soluzione

Food for Good è il progetto di recupero delle eccedenze alimentari dagli eventi a cura di Federcongressi&Eventi in collaborazione con le Onlus Banco Alimentare ed Equoevento.  Il progetto è semplice, non comporta grossi sforzi, né costi ed avviene nel rispetto delle normative vigenti (Legge n.155/2003): location, agenzie o società di catering comunicano alla segreteria di Federcongressi&Eventi data, luogo dell’evento e numero di partecipanti previsti, la segreteria inoltra la richiesta a Banco Alimentare o Equoevento, a seconda della pertinenza territoriale, che a loro volta inviano i propri volontari a raccogliere il cibo integro e non consumato al termine dell’evento, per consegnarlo immediatamente alle strutture di assistenza e ai più bisognosi. 

 

Risultati
È il primo progetto strutturato che coinvolge attivamente il settore della “Meeting Industry” nel sociale. Ad oggi, ha recuperato più di 17.000 piatti pronti e 226 kg di pane e frutta. L’obiettivo di Food for Good è di raggiungere il 100% degli organizzatori di eventi. Si potrebbero così ritirare e redistribuire quasi 5 milioni di piatti pronti e più di 52 tonnellate di pane e frutta. Per promuovere il progetto è stato creato il logo Food for Good (in fase di registrazione) come strumento di comunicazione a disposizione delle società che aderiscono.  Oltre ai benefici sociali per la comunità procurati da Food for Good, vi sono benefici economici (riutilizzo e migliore disponibilità delle risorse) e ambientali (meno inquinamento da rifiuti in discarica) e quello educativo (più rispetto per il cibo come valore e dono).

Sull'impresa

Settore: Servizi Website: www.federcongressi.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica