HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DELLA VALLE DEL TRIGNO

Banca locale che opera nel territorio del Trigno (Chieti)

 

Progetto Primavera

 

Problema
Non è un luogo comune ma un dato di fatto: oggi il singolo è sempre più concentrato sulla propria individualità e meno disposto a dedicare parte del proprio tempo, attenzione o risorse al prossimo. A volte si sfiora addirittura la totale indifferenza o l’esclusione dei soggetti più indifesi e bisognosi a causa del preponderante cinismo e dell’insensibilità, che purtroppo si diffonde sempre più anche tra i ragazzi. Al fine di combattere contro questo processo che rischia di diventare un circolo chiuso, imprese ed istituzioni stanno investendo sulla sensibilizzazione della società, in particolare dei più giovani e sull’integrazione tra questi ultimi e i soggetti diversamente abili.

 

Soluzione
Il “Progetto Primavera” realizzato dalla BCC della Valle del Trigno e avviato in collaborazione con un’associazione culturale locale, vuole essere un punto di partenza per avviare un cammino pluriennale diretto all’ascolto delle esigenze dei giovani diversamente abili e non e delle loro famiglie che si trovano a fronteggiare richieste di relazioni sociali e di crescita nell’autonomia. L’iniziativa sarà destinata a protrarsi nel tempo, in base ai risultati ottenuti dal primo gruppo pilota ed il progetto si articolerà in due fasi fondamentali, connesse tra loro, finalizzate alla formazione dei giovani normodotati e all’attuazione di laboratori artistici che li vedranno collaborare con i ragazzi diversamente abili nella realizzazione di manufatti ispirati alla cultura locale (souvenirs da proporre ai turisti in modo da autofinanziare, almeno in parte, le attività dell’associazione).Il Consiglio di Amministrazione, la Presidenza e la Direzione sostengono da diversi anni le iniziative realizzate in collaborazione con ragazzi diversamente abili dei vari Centri Socio-Educativi locali, puntando sulle loro potenzialità che si estrinsecano in attività manuali (disegno, lavorazione di materiali modellabili come la creta, la carta, la stoffa, etc.) e che rappresentano un’occasione di scambio e arricchimento per tutta la comunità locale.

 

Risultati

Sull'impresa

Settore: Banche, Finanza e Assicurazioni Website: www.bccdellavalledeltrigno.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica