HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


HERA

SocietÓ di produzione e servizi energia elettrica

 

Da obbligo a risorsa
Bologna (Bologna)

 

Problema
Tra i punti nodali che caratterizzano l’attuale assetto degli equilibri sociali, economici e politici c’è la gestione - anche in ambito lavorativo - delle fasce deboli della popolazione, cui riconoscere obiettivamente professionalità e competenze e di cui ascoltare le esigenze.

 

Soluzione
Allo scopo di valorizzare le competenze del personale disabile presente in azienda, nel 2008 Hera ha realizzato la prima fase del progetto “Da obbligo a risorsa”, promosso in collaborazione con la Fondazione ASPHI onlus, che opera al fine di promuovere l'integrazione delle persone disabili nella scuola, nel lavoro e nella società.Lo sviluppo del progetto è stato affidato ad uno specifico gruppo di lavoro interno coordinato dal responsabile dell’Unità CSR, cui si sono affiancati il Responsabile Coordinamento Gestione del Personale e una decina di responsabili del personale delle principali società e unità organizzative del Gruppo.Nella fase di programma conclusa nel 2008 sono stati realizzate due azioni specifiche: una mappatura della popolazione disabile interna all’azienda ed una rilevazione del livello di soddisfazione della stessa. Il questionario somministrato a questo scopo - composto da 39 domande a risposta guidata (molto, poco, per niente soddisfatto) e da uno spazio aperto per eventuali commenti rispetto alle proprie aspettative di sviluppo ed al proprio livello di integrazione - è stato consegnato a 119 lavoratori disabili; ne sono stati restituiti, nella prevista forma anonima, 105 (88%).L’azione rivolta ai capi diretti dei 119 disabili inseriti nel progetto si è invece concretizzata nell’erogazione del corso on line HRValue (aggiornamento su termini, contenuti e strumenti di ausilio connessi alla presenza di lavoratori disabili;  informazione e sensibilizzazione sul tema della disabilità e sulle modalità di relazione con il personale con handicap) e di un questionario. Di quest’ultimo ne sono stati distribuiti 119, e ne sono stati restituiti praticamente la totalità (112 su 119; 94%).La Fondazione Asphi ha curato la redazione dei questionari di indagine e l’erogazione del corso on line per i capi diretti, ed ha fornito supporto per l’analisi dei risultati e per l’estensione del piano di lavoro.

 

Risultati
La fase del progetto “Da obbligo a risorsa” conclusa nel 2008 ha consentito di rilevare un buon livello di soddisfazione del personale disabile Hera (nel 66% delle risposte alle domande contenute nel questionario i rispondenti si sono dichiarati molto o abbastanza soddisfatti). Il 74% dei capi diretti ha espresso un giudizio positivo sull’efficacia delle modalità di gestione dei lavoratori con handicap presenti nel Gruppo, cui si affianca il parere del 42% dei capi rispetto alla possibilità che i loro collaboratori disabili possano svolgere una mansione più qualificante di quella attuale attraverso una valutazione periodica ed una formazione adeguata.Il lavoro del 2008 ha consentito inoltre di individuare ulteriori indicatori per monitorare nel tempo l’efficacia delle azioni attivate nel 2009 (assenteismo, numero di disabili presenti, nuovi inquadramenti, mobilità interna). Significativi ed utili i suggerimenti che dipendenti e capi diretti hanno fornito nello spazio dedicato del questionario. Alcuni esempi: coinvolgere i disabili all’interno di interventi formativi per rappresentare al meglio l’esperienza diretta; formalizzare alcuni casi di inserimento - riuscito e non – di un lavoratore disabile, da utilizzare per sensibilizzare e formare capi diretti e responsabili del personale; costituzione di un team di esperti tecnici internamente alle sedi del Gruppo; sviluppo di una prassi condivisa per l’inserimento e la gestione del personale disabile in azienda. È intenzione della società dare la stessa periodicità biennale dell’indagine di clima anche alla rilevazione della soddisfazione dei lavoratori con handicap, così da poter valutare continuativamente l’efficacia del piano di lavoro attuato.

Sull'impresa

Settore: Energia, gas, acqua Website: www.gruppohera.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica