HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


SIRCI

Azienda operante nella produzione di tubature in plastica

 

Sistema Sirci

 

Problema
L’attenzione all’impatto generato dalle attività aziendali sul territorio di riferimento è uno dei punti focali delle attività di gestione responsabile che un’azienda dovrebbe attuare per garantire una corretta integrazione tra struttura produttiva e ambiente socio-ambientale circostante.
Purtroppo, non sempre ciò avviene e le imprese non attivano l’opportuno dialogo con l’ambiente e le comunità nelle quali si insediano.

 

Soluzione
Sirci è una società che opera nel sito produttivo più antico dell’Umbria e, in virtù di questa tradizione, ha da sempre voluto sviluppare una forma di massima integrazione con il territorio.
Il progetto è di fatto la creazione del Sistema Sirci che mira a fare della società, operante in un settore fortemente maturo e tradizionalmente poco etico come quello della produzione di tubi in plastica, un caso esemplare di responsabilità sociale e ambientale capace di mostrare nel concreto gli effetti reali sul territorio e sul business. Sirci ha puntato la propria politica di responsabilità sociale e ambientale sul concetto di Sistema dedicando l’intera organizzazione al perseguimento di risultati etici piuttosto che aspetti specifici o iniziative isolate.
Il Sistema Sirci è un modo di essere e di vivere l’azienda che poggia le sue basi sulla tradizione e sulla concreta adesione alle best practice di responsabilità sociale e ambientale. La società redige un proprio bilancio sociale dal punto di vista formale in funzione di una imminente certificazione SA8000 e punta a creare i presupposti per la realizzazione di un bilancio della sostenibilità entro l’anno 2007.
La leadership del progetto è frutto dell’impostazione e della strategia della proprietà che nei fatti persegue un modello di responsabilità sociale d’impresa trasferendola a tutte le strutture operative e plasmando quindi i processi e le dinamiche relazionali.
Il Sistema Sirci è un lungo percorso che proprio in questi mesi sta raggiungendo il suo culmine attraverso una serie di iniziative e misure che porteranno alla certificazione SA8000 da un lato e all’adozione di misure fondamentali per dimostrare un concreto impegno sul fronte ambientale dall’altro. In tal senso, ad esempio, Sirci è la prima industria umbra ad adottare un impianto di energia fotovoltaica di grandi dimensioni ed a creare programmi di sensibilizzazione al problema energetico presso le sedi istituzionali e presso le associazioni di categoria. Nel 2006, la società terminerà questo percorso e definirà elementi chiave e strutturali del Sistema Sirci al fine di creare programmi di responsabilità sociale e ambientale basati sui pilastri dello stesso.
Il personale è coinvolto in ogni iniziativa rivolta alla responsabilità sociale d’impresa come dimostra il processo in corso di certificazione SA8000 durante il quale tutta la popolazione aziendale ha avuto un ruolo attivo e di confronto nell’individuazione delle criticità da superare per accedere alla certificazione in linea con la tradizione e con l’impostazione etica della società stessa
Un sistema di controllo condiviso attraverso la intranet aziendale consente il monitoraggio di tutti gli indicatori sociali e ambientali individuati e discussi trimestralmente dal management che li verifica alla stessa stregua degli indicatori economici e finanziari.

 

Risultati
Sirci ha attivato al suo interno una serie di misure atte a rendere sempre più concreto il suo impegno di CSR. Tra i principali obiettivi raggiunti vi sono:
- ricircolo completo delle acque di raffreddamento degli impianti;
- ricircolo completo degli scarti di lavorazione in plastica;
- gestione per obiettivi, traguardi e progetti di miglioramento degli aspetti ambientali più significativi, in particolare lo smaltimento dei rifiuti ed il consumo di risorse energetiche ed idriche;
- organizzazione logistica dei depositi temporanei di accumulo dei rifiuti in apposite aree ecologiche e partecipazione attiva alla raccolta differenziata dei rifiuti recentemente promossa dal Comune di Gubbio;
- utilizzo di aspirapolveri industriali per la pulizia degli interni e dei piazzali.
- ottenimento di circa 135 certificazioni di marchio di prodotto per tubi e raccordi in polietilene e PVC.
A livello di risorse interne, Sirci garantisce una serie di fringe benefits, tra cui agevolazioni e sconti per usufruire dei servizi e dei prodotti delle Aziende del Gruppo e di altre convenzionate, pacchi dono estivi e pacchi di strenne natalizie, quotidiano regionale gratuito, convenzione assicurativa dei dipendenti finalizzata alla copertura degli infortuni 24 ore su 24. Inoltre, l’azienda effettua un accantonamento di risorse finalizzate all’accumulo di un fondo di sussidio e/o solidarietà per i dipendenti ed i loro familiari stretti, garantisce la flessibilità dell’orario di lavoro e attrezzature moderne per gli uffici. Infine, l’impresa si è dotata della certificazione UNI EN ISO 9001:2000 per il sistema di gestione aziendale ed ha conseguito nel 1999 il Premio Qualità PMI per il Centro Italia.

Sull'impresa

Settore: Altre industrie manifatturiere Website: www.sirci.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica