HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


CALIA ITALIA

Azienda specializzata nella produzione di divani

 

Calia Kid

 

Problema
Recenti indagini attestano che il 5-15 % dei bambini in età scolare presenta sensibili ritardi nella lettura. Questa attività se praticata, soprattutto in giovane età, può contribuire ad allargare gli orizzonti e diffondere la conoscenza e la cultura. Un intervento da parte dei genitori in tal senso, può contribuire a favorire la diffusione di una serie di benefici fondamentali per lo sviluppo emotivo e mentale del bambino, durante tutto il suo percorso di crescita.

 

Soluzione
Obiettivo principale di Calia Italia è quello di sostenere il territorio mediante azioni e progetti che abbiano una ricaduta sociale. A tal scopo è stato avviato il progetto Calia Kid, nato nel 2001 in seguito alla richiesta di allestimento delle sale d’attesa e dei pouff per la sala lettura attigua al reparto di Pediatria del Dipartimento Materno Infantile dell’Ospedale di Matera.
Nel corso degli anni il numero degli enti coinvolti è cresciuto. Negli ultimi mesi del 2004, la Scuola Elementare Minozzi ha richiesto l’allestimento di una sala lettura inserita nel progetto Un libro per amico promosso dal Primo Circolo Didattico di Matera in collaborazione con l’Associazione Nazionale Pediatri Italiani e alcune librerie/associazioni culturali della città. Obiettivo dell’iniziativa è stato creare una sala lettura ed una biblioteca di plesso per avvicinare i bambini ai libri, sensibilizzando nel contempo i genitori nei confronti della pratica di lettura. Destinatari del progetto 140 bambini dai 3 ai 5 anni che hanno potuto trattenersi a scuola con i genitori e portare i libri a casa. A queste prime richieste ne sono seguite di nuove da parte della Biblioteca Provinciale e della biblioteca scolastica della Scuola Elementare Marconi di Matera.
Nell’ambito dei nuovi progetti sono stati realizzati laboratori di lettura ad alta voce con genitori, nonni, baby-sitter, tirocinanti della SIS di Basilicata ed è stata avviata Nati Per Leggere, iniziativa realizzata in collaborazione con l’Associazione Nazionale Pediatri Italiani e finalizzata a favorire la lettura assistita e mediata da figure adulte per i bimbi in età prescolare. Questa attività è risultata decisiva per la crescita affettiva/relazionale e per lo sviluppo linguistico/intellettivo delle capacità di apprendimento dei bambini.
Calia Kid ha rappresentato un’esperienza utile ad aumentare il consenso e la visibilità all’interno ed all’esterno dell’azienda ma soprattutto ha rappresentato un’occasione importante di allargamento del target di riferimento; l’azienda infatti, per la prima volta, ha iniziato a rivolgersi al mondo dei bambini mediante la progettazione e realizzazione di prodotti ad hoc. L’attività di ricerca si è focalizzata sulla progettazione di piccoli divani colorati e sfoderabili, in grado di favorire l’attività ludica. L’Area Ricerca e Sviluppo dell’azienda ha realizzato i primi prototipi, tenendo conto di alcuni requisiti come la sfoderabilità dei prodotti, l’accostamento dei colori, il sistema di assemblaggio dei cuscini ed il sistema di tenuta delle cerniere. Anche il Reparto Falegnameria dell’azienda è stato coinvolto nel progetto mediante la realizzazione di librerie a misura di bambino.
Calia Kid è integrato nella strategia d’impresa ed è comunicato attraverso canali formali ed informali e, a conferma del costruttivo dialogo instaurato con la comunità nel corso degli anni, i partner coinvolti nel progetto non sono stati selezionati dall’azienda ma hanno manifestato spontaneamente il loro interesse nei confronti del progetto.

 

Risultati
L’interesse suscitato nella comunità locale dalla linea di poltrone e divani Calia Kid e i relativi ordini pervenuti, hanno spinto l’azienda ad inserire i prodotti nella sua collezione. La linea è attualmente oggetto di studio e di valutazione dei costi per una sua futura presentazione su larga scala a prezzi competitivi.
Il principale riscontro del progetto è però rinvenibile nelle positive relazioni instaurate con tutti gli stakeholder di riferimento: comunità locale, sindacati, associazioni dei lavoratori, mass media, consumatori, fornitori, associazioni di volontariato, opinion leader, banche e dipendenti.
La stampa nazionale e locale ha messo in risalto l’iniziativa e, in ragione dei molteplici riscontri ottenuti, l’azienda ritiene il progetto estendibile ad altre realtà interessate.

Sull'impresa

Settore: Fabbricazione/distribuzione di mobili Website: www caliaitalia.com
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica