HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


ITALCEMENTI

Produttore di cemento, inerti e calcestruzzi

 

Zero Infortuni
Bergamo (Bergamo)

 

Problema

La salute e la sicurezza sul posto di lavoro, oltre a corrispondere ad altrettanti diritti del lavoratore, devono rientrare a pieno titolo negli interessi e nelle competenze delle imprese, in grado così di garantire un ambiente sempre più confortevole e di conseguenza più produttivo.

 

Soluzione

Nel 2000 Italcementi ha stato deciso di strutturare il proprio impegno per la sicurezza promuovendo il progetto “Zero infortuni”, con l’obiettivo di sviluppare una vera e propria cultura d’impresa in materia di prevenzione degli infortuni. Per raggiungere risultati di eccellenza sono stati intrapresi programmi di formazione e miglioramento che hanno coinvolto tutti i livelli aziendali. Nell’arco di dieci anni “Zero Infortuni” ha supportato diverse iniziative e strumenti, tra cui: la diffusione capillare di una Politica della Sicurezza orientata a trasmettere e rendere evidente la volontà aziendale d’intervento; la creazione della una figura specifica dell’“Animatore della Sicurezza”, per tenere costantemente viva l’attenzione sul progetto e sui suoi obiettivi; l’avvio di percorsi formativi per il coinvolgimento e la sensibilizzazione di tutti i collaboratori; la creazione di Comitati di Sicurezza a livello centrale e presso ogni sito produttivo; l’analisi delle cause degli infortuni e degli incidenti; l’istituzione di una particolare forma di dialogo con tutti i lavoratori (ISAFE); la realizzazione periodica di Piani d’azione orientati al miglioramento continuo e all’elaborazione di Procedure di Lavoro Sicuro; l’organizzazione dei “Campionati della Sicurezza”; l'Implementazione e la divulgazione delle Regole d’oro della sicurezza.

 

Risultati

Zero Infortuni è stato e continua ad essere per l’azienda uno sforzo organizzativo importante che ha portato a risultati significativi. Nell’arco di dieci anni si è infatti registrata una riduzione di circa l’80% dell’Indice di frequenza degli infortuni e di circa il 90% del numero degli infortuni. L’implementazione di tutte le iniziative promosse nell'ambito del progetto hanno permesso di sviluppare nelle persone una chiara ed approfondita “cultura della sicurezza”.Ne sono testimonianza le oltre 1700 persone partecipanti agli incontri di formazione effettuati tra il 2008 ed il 2010. Zero infortuni ha permesso più in generale di fare della sicurezza un valore di gruppo e di sviluppare una vera e propria cultura d’impresa in materia di prevenzione degli infortuni.

Sull'impresa

Settore: Edilizia e costruzioni Website: www.italcementi.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica