HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


GRUPPO LOCCIONI

Opera nel settore della progettazione di sistemi di automazione, di collaudo e di controllo qualità, di monitoraggio ambientale e Information Technology

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2005

Dal metalmezzadro all’impresa della conoscenza

 

Problema
Il modello imprenditoriale adottato da Loccioni ha saputo innovare il modello marchigiano d’impresa, proiettando i valori della tradizione agricola, come l’etica del lavoro, la volontà e la parsimonia nel mondo dell’alta tecnologia, in cui creatività, entusiasmo e spirito di innovazione giocano un ruolo essenziale. Il tutto ha dato vita ad una sinergia unica tra tradizione e modernità, tra radicamento nel passato e proiezione nel futuro. Chiave di volta tra l’Impresa agricola, dove la flessibilità e la solidarietà familiare assurgono a valori principali, e l’Impresa adulta, caratterizzata da managerialità ed innovatività, è la Formazione .
Già dal 1968, anno in cui Enrico Loccioni inizia il suo percorso imprenditoriale, la sensibilità dell’imprenditore si rivolge alle componenti soft dell’impresa: le Persone, le Relazioni Interpersonali e l’Innovazione Tecnologica, che lo portano a creare un modo originale di fare impresa ove il modus operandi è basato sui rapporti di fiducia e crescita con Clienti, Fornitori, Istituzioni Finanziarie, Università, Enti di Ricerca, Scuole locali, Collaboratori e loro Familiari.
Ma l’importanza data dall’imprenditore al network e alla crescita del territorio non si riduce alla pur primaria e indispensabile collaborazione tra partner tecnologici, operare a rete assume un significato più ampio e a più livelli, che lo porta ad adottare un modello INNOVATIVO in senso ampio:Innovazione nella gestione di clienti e fornitori, Innovazione tecnologica e Innovazione nella gestione dei collaboratori.

 

Soluzione
L’orientamento alle persone del Gruppo Loccioni non è una strategia aziendale ma un modo di essere dell’impresa stessa. Questa rappresenta per Enrico Loccioni il luogo ideale dove l’individuo può crescere, sia come persona sia come intraprenditore. Questa convinzione ha dettato un modo nuovo di gestire i collaboratori seguendo le persone prima, durante e dopo l’assunzione. Per quanto riguarda il prima da qualche anno è stata allestita nel Gruppo una zona sia fisica che metaforica, chiamata bluzone, tutta dedicata all’ospitalità degli studenti. In essa si accolgono e si allenano i ragazzi al fine di aiutarli a capire come sta evolvendo il mondo del lavoro e come essi possano entrarvi mantenendo fede ai propri sogni e alle proprie inclinazioni. Per il durante si è adottato un modello organizzativo originale che offre svariate possibilità di sviluppo. Un’organizzazione orizzontale in grado di dare spazio all’iniziativa personale e all’intraprenditorialità, propedeutica agli spin-off e start-up, in grado di offrire possibilità di job rotation interne e percorsi di crescita personalizzati. La formazione continua costituisce le fondamenta di questa organizzazione (nell’ultimo anno il 6,5% del costo del personale è stato investito in formazione). Numerosi sono gli eventi organizzati nell’arco dell’anno per alimentare lo spirito di squadra e il senso di appartenenza, ma uno in particolare sottolinea la cultura del territorio: la Parnanza, che ha l’obiettivo di valorizzare passioni e hobby dei collaboratori riscoprendo le tradizioni della regione. Si tratta dell’allestimento di uno spazio-vetrina attraverso il quale si veicolano tutti i prodotti frutto delle attività extra lavorative dei collaboratori del Gruppo o dei loro familiari. Per il dopo il Gruppo Loccioni grazie al progetto Avvia l’Impresa accompagna chi lo desidera in una fase di start-up imprenditoriale, offrendo strutture e servizi operativi-strategici gratuiti. I collaboratori interessati ad un progetto di tal tipo possono intraprendere un’attività autonoma sicuri di poter contare su una collaborazione sinergica con il Gruppo. Solo negli ultimi tre anni sono stati avviati 10 progetti spin-off. L’obiettivo è creare una rete di fornitori partner valorizzando le risorse interne.
Il Gruppo Loccioni concepisce l’impresa come un sistema aperto al Territorio, alla Comunità in generale, alla Scienza. Scuole, Università e Centri di Ricerca Internazionali, diventano i Partner che permettono sia lo scambio interculturale che il potenziamento di iniziative di ricerca a vantaggio della comunità e del territorio.

 

Risultati
In trent'anni di vita di Gruppo oltre 1300 persone sono state avviate al lavoro, 70 hanno creato attività in proprio di cui 30 spin off, 120 occupano posti di responsabilità in importanti imprese locali. Soltanto nell’ultimo anno sono stati ospitati in orientamento e training più di 1500 studenti provenienti da Scuole e Università locali. Per il progetto bluzone il Gruppo Loccioni ha vinto nel 2003 il 1° premio del Concorso Nazionale Impresa e Cultura. Inoltre da quattro anni il Gruppo Loccioni risulta essere tra i 35 migliori ambienti di lavoro in Italia.

Sull'impresa

Settore: Servizi Website: www.loccioni.com
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica