HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


BANQUE CORTAL (BNP PARIBAS)

Cortal nasce come banca in Francia nel 1984 e si afferma inizialmente nell'attivitą di home banking offrendo prima ai privati il collocamento di prodotti finanziari a distanza.

 

Fondi socialmente responsabili

 

Problema
L’interesse della Direzione di Banque Cortal verso i prodotti di finanza responasbile è testimoniata dall’essere stata tra i pionieri del settore in Francia, dove da diversi anni è attivo il fondo di fondi etici AVENIR+.

 

Soluzione
Banque Cortal (BNP PARIBAS) ha dato vita a due linee di gestioni patrimoniali in fondi socialmente responsabili: GPF "Finanza Responsabile" a favore del terzo settore e GPF "Summit della Solidarietà" a favore delle associazioni che fanno parte del Summit della Solidarietà.
L'investitore sceglie una delle Associazioni che hanno aderito all'iniziativa , a questa la Banca devolve la sua commissione di sottoscrizione e il 50% della commissione di performance, a nome del sottoscrittore, che potrà così usufruire della detrazione fiscale prevista dalla legge per le donazioni. Gli investimenti sono selezionati secondo principi socialmente responsabili con la consulenza dell'advisor etico Avanzi Sri Research Srl.

Con questi due prodotti di finanza socialmente responsabile Banque Cortal ha deciso di offrire agli investitori la possibilità di realizzare:
- l'attenzione al comportamento delle imprese e la selezione degli investimenti con criteri di responsabilità sociale
- il supporto ad iniziative nel campo del sociale, fornendo loro un nuovo canale di "fund-raising"
- la redditività dell'investimento, derivante da una gestione attiva sganciata dal benchmark
La gestione patrimoniale in fondi di BC infatti investe nei principali fondi etici e sostenibili europei e nordamericani, selezionati per la loro coerenza e qualità nel campo della SRI e per le loro caratteristiche finanziarie.
Il sottoscrittore quindi investe in un ampio paniere di società attente ai principi della sostenibilità.

Nel momento stesso in cui decide il suo investimento, il sottoscrittore sostiene direttamente le iniziative in campo sociale che più gli stanno a cuore, con la possibilità di scegliere un'associazione anche a livello locale, grazie al sistema di devoluzione diretta e immediata di Banque Cortal delle proprie commissioni di ingresso (1% su ogni sottoscrizione).
Un altro punto forte è la possibilità di far partecipare finalmente a un progetto di finanzia etica anche organizzazioni medio-piccole che non ne avrebbero i mezzi.
Tra le associazioni che hanno sinora aderito all'iniziativa relativa alla GPF "Finanza Responsabile" vi sono Cittadinanza Attiva, Amani, Mani Tese, Medici Senza Frontiere, AIPD, Gevam, Legambiente, Fondazione Maria Letizia Verga, Terres des Hommes; a queste se ne stanno aggiungendo altre.

I fondi tra i quali il gestore può effettuare le sue scelte di investimento sono selezionati da Banque Cortal con la consulenza di Avanzi Sri Research, sulla base di un minimo comune denominatore etico che considera la tutela della dignità umana ed il rispetto dell'ambiente quale criteri chiave per la scelta degli investimenti.
La selezione ha individuato oltre quaranta fondi e sicav (sui 280 prodotti disponibili in Europa) scelti sia in base alle capacità della società di gestione di offrire un prodotto socialmente responsabile sia in base alla qualità del prodotto stesso in termini di coerenza con i principi proposti.
Nel paniere dei fondi selezionato si trovano non solo i tradizionali fondi 'etici', che si limitano a non investire in società che non rispettano i criteri etici proposti, ma anche fondi innovativi che si orientano verso società pioniere nel campo dello sviluppo sostenibile.

 

Risultati
- Il collocamento è iniziato a fine giugno e sono già giunte le prime sottoscrizioni, a dimostrazione dell'attenzione verso il prodotto da parte dei nostri promotori finanziari.
Entrambe le linee di gestione (al momento) hanno performance positive e superiori ai rispettivi benchmark, nonostante l'andamento negativo dei mercati negli ultimi due trimestri.

Avendo effettuato con la collaborazione di Avanzi SRI Research una selezione dei fondi attivi nel SRI riteniamo di essere stati loro di stimolo a perseguire, sempre più, politiche di trasparenza e di coerenza con i principi dichiarati.
Da ultimo, la collaborazione con un ampio numero di associazioni, ha accresciuto nel terzo settore la consapevolezza di poter interagire con il mondo della finanza non solo come destinatario di iniziative di devoluzione, ma anche come interlocutore interessato nella definizione di una politica di responsabilità sociale.

Sull'impresa

Settore: Banche, Finanza e Assicurazioni Website: www.cortalconsors.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica