HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


UNICREDIT

Gruppo finanziario

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2013

Your Choice, Your Project – Sostegno a progetti d’imprenditoria sociale: il caso degli Alzheimer Caffè

 

Problema

Sviluppare progetti di responsabilità sociale non può non passare, oggi, da un attento ascolto dei bisogni del territorio – su cui indirizzare le risorse – né da un coinvolgimento diretto delle proprie persone, da responsabilizzare rispetto alle esigenze contingenti della collettività.

 

Soluzione

UniCredit Foundation ha promosso “Your Choice, Your Project”, innovativo strumento dedicato ai dipendenti di UniCredit di tutta Europa, con il fine di coinvolgerli nella fase finale del processo decisionale di assegnazione di contributi a favore di progetti realizzati da organizzazioni nonprofit, in un’ottica di condivisione e diffusione della filantropia e della solidarietà.

L’iniziativa ha coinvolto 9 dei 22 Paesi in cui è presente UniCredit: Bosnia Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Italia, Polonia, Romania, Slovacchia, Slovenia, Ucraina.

Dopo un’attività di scouting e/o di Bando nelle diverse aree territoriali per identificare i bisogni emergenti, è stata proposta una rosa di progetti, specifica per ogni singolo Paese, da sottoporre al voto dei colleghi (ben 38.000 colleghi hanno votato attraverso un click dalla propria postazione di lavoro). I progetti vincitori, realizzati da imprese sociali locali con le quali sono stati stipulati specifici accordi regolamentati da apposita Convenzione, hanno potuto beneficiare di un contributo aggiuntivo, variabile dai 5.000 ai 75.000 Euro.

Due le aree di intervento sostenute in un’ottica di rafforzamento della coesione sociale: una finalizzata all’inclusione lavorativa di giovani in situazione di vulnerabilità o di emarginazione (AREA “MERITI”); una attinente all’incremento delle patologie invalidanti che accompagnano il progressivo invecchiamento della popolazione, offrendo interventi di “sollievo familiare” che favoriscano anche una partecipazione attiva degli anziani (AREA “BISOGNI”).

 

Risultati

Dal punto di vista economico sono stati sostenuti 58 progetti per un totale di 2.614.000 Euro.

In Italia nel 2011 è stato emanato il Bando “Strategie di coesione sociale per la terza età”; nel 2012 il Bando “Strategie di coesione sociale per i giovani” e il “Bando per lo sviluppo di nuovi Alzheimer Caffè”. 
Quest’ultima iniziativa ha raggiunto 155 persone affette da patologia di Alzheimer e 190 nuclei familiari, potendo così sensibilizzare sul tema 200 operatori del sociale nonché formare alla costituzione di nuovi Alzheimer Caffè circa 30 organizzazioni nonprofit.

Sull'impresa

Settore: Banche, Finanza e Assicurazioni Website: www.unicredit.eu
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica