HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


ATM

Trasporto pubblico locale

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2010

Laboratorio formativo su Diversitą e Ruolo Gestionale

 

Problema
Coniugare le diversità esistenti sul luogo di lavoro garantendo pari opportunità a tutto il personale dipendente senza distinzione di sesso, stato civile, orientamento sessuale, fede religiosa, opinioni politiche e sindacali, colore della pelle, origine etnica, età e condizione di diversa abilità permette una più facile integrazione sul luogo di lavoro ed un più rapido consolidamento dei rapporti interpersonali.

 

Soluzione
Attraverso lo strumento del Laboratorio sulla Diversità i 15 manager ATM, che gestiscono complessivamente quasi 1/3 della popolazione aziendale, durante le 4 giornate di formazione e per un totale di 40 ore formative, hanno condiviso le principali criticità nella gestione delle diversità delle risorse umane. Hanno inoltre elaborato le risposte più coerenti ed efficaci per gestire al meglio le differenze del personale, valorizzandole e hanno delineato un modello d’azione, per tematiche, con cui affrontare le problematiche del personale.Sulla base di questo è stato quindi elaborato uno strumento di diffusione di buone prassi gestionali delle differenze, chiamato Diversity Book. Questo strumento operativo vuole aiutare i manager a gestire e a valorizzare le differenze di cui ogni individuo è portatore, in un’ottica di pari opportunità e contestuale miglioramento dei risultati aziendali. Il coinvolgimento del personale è avvenuto attraverso strumenti di focus group con dipendenti aventi ruoli e responsabilità di cura familiare e successivamente con il "Diversity-Day", promosso dal Presidente/AD e dal Direttore Risorse Umane, che ha coinvolto 40 tra dirigenti/quadri, 60 dipendenti e i 15 manager del Laboratorio. Il "Diversity-Day” ha avuto lo scopo di diffondere le politiche di diversity e sensibilizzare le persone e riflettere sul tema della valorizzazione delle differenze, sull’opportunità di attuare politiche di sostegno alla conciliazione dei tempi lavoro-famiglia e alle pari opportunità, al fine di superare le criticità organizzative legate alla mancanza di una cultura family friendly e diversity oriented partecipata e condivisa

 

Risultati
Dall’implementazione di quest’iniziativa, si sono riscontrati subito tre positivi cambiamenti: il confronto sulla gestione delle differenze con la Direzione Risorse Umane nell’attività gestionale quotidiana; il confronto sistematico tra di loro quale supporto tra capi nella gestione delle differenze; la capacità di accogliere gestire e risolvere i casi più complessi presentati dai collaboratori e front line con economie in termini di risorse, di clima e del capitale umano (relazione capo-collaborazione basata su fiducia trasparenza e responsabilità).   Il laboratorio ha permesso ai manager partecipanti di capire come gestire le diversità del proprio personale in modo più consapevole, meno spontaneo e più attento alle esigenze delle persone stesse, in un’ottica di produttività e buona gestione aziendale. I manager sono quindi diventati traduttori e testimoni all’interno dell’azienda delle politiche di diversity e del loro sviluppo.

Sull'impresa

Settore: Trasporti  
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica