HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


COOPERATIVA SOCIALE MONTEROSSO

SocietÓ Cooperativa Onlus

 

Fondazione Don Giovanni Bonanomi Casa per malati terminali (progetto pluriennale)
Bergamo (Bergamo)

 

Problema

La realtà della malattia in fase avanzata e terminale si presenta complessa e multidimensionale; i diversi aspetti, sia organici sia psicologici, sono strettamente intrecciati tra loro e vengono vissuti con molta intensità dal malato, dai familiari, dal personale sanitario e dai volontari. In genere, gli aspetti organici sono posti in primo piano, mentre la dimensione psicologica è lasciata in secondo piano e vissuta principalmente come "effetto collaterale" della malattia.

 

Soluzione

Il progetto in collaborazione con il Comune di Cavernago, la Fondazione Don Orione, la Provincia di Bergamo e riconosciuto dalla Regione Lombardia, vuole garantire le cure necessarie ai malati in stato vegetativo presso la Fondazione Don Giovanni Bonanomi. Secondo le analisi effettuate, sono sempre più numerose le persone che necessitano di questo tipo di assistenza, mentre scarseggiano i fondi pubblici e privati da destinare ai progetti socio-assitenziali nonostante l’approvazione della Legge 38/2010. La Cooperativa ha lavorato per approfondire i rapporti con gli enti pubblici e le case di riposo per intercettare l’interesse di operatori sensibili e qualificati allo scopo di accogliere la loro adesione e attuare un progetto di rilevanza sociale. La nuova struttura assisterà il disabile appena uscito dal coma e favorirà un suo pronto reinserimento nel mondo del lavoro coerentemente con le sue capacità e possibilità.

 

Risultati

Il finanziamento delle attività della Casa per malati terminali è garantito dai fondi pubblici e dai contributi di privati e di altri enti impegnati nelle stesse attività. La Casa si avvale soprattutto della collaborazione del personale che lavora con interesse al proprio compito, consapevole del suo supporto e dell’importanza del proprio ruolo come operatore sociale.

Sull'impresa

Settore: Servizi  
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica