HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


AIPEM

SocietÓ di marketing e comunicazione

 

Fate una vacanza differenziata

 

Problema
Quando si va in vacanza si cerca di dimenticare le preoccupazioni della vita quotidiana, ma purtroppo a volte si tende a trascurare anche impegni più virtuosi, come ad esempio quello alla raccolta differenziata e alla tutela dell’ambiente.

 

Soluzione
I temi a sfondo etico e socialmente responsabile sono da sempre raccolti con passione da Aipem, che per la realizzazione di questa iniziativa di sostenibilità ha costituito un team con competenze multimediali che ha lavorato in stretto contatto con la dirigenza di ASVO per coordinare al meglio gli sforzi in vista del massimo risultato.Si è identificato il simbolo di questo progetto in una mascotte, Marino Moscardino, il “Champion of Nature” che è pronto ad accompagnare i turisti in un viaggio alla scoperta di una vacanza eco responsabile, durante la quale non bisogna dimenticare le abitudini acquisite in termini di raccolta differenziata e anzi è possibile apprendere nuovi comportamenti rispettosi dell’ambiente. La creazione di quest’azzeccata mascotte dedicata all’iniziativa ha consentito di costruire un legame per tutte le iniziative di comunicazione, rappresentando nel contempo un modo simpatico di veicolare concetti importanti e fondamentali per la salvaguardia dell’ambiente, in particolar modo delle località che ci ospitano per le vacanze e che quindi ancor di più devono essere conservate come “oasi” di benessere dove recuperare le proprie energie.Per quanto riguarda la popolazione adulta, è stata effettuata una distribuzione capillare di materiale informativo multilingua riguardante la raccolta differenziata presso le strutture deputate all’accoglienza turistica (agenzie turistiche, appartamenti, hotel). Inoltre, sono stati identificati in modo migliore e caratterizzati da messaggi multilingua anche i raccoglitori di rifiuti, in modo da facilitare il corretto conferimento.

 

Risultati
Sono stati ottenuti importanti risultati sia dal punto di vista qualitativo che da quello quantitativo. Sicuramente è stato raggiunto l’obiettivo di insegnare a residenti e turisti, piccoli e grandi, a distinguere le varie tipologie di rifiuti, a separarli correttamente e a conoscere il sistema di raccolta funzionante nelle località turistiche. Ciò potrà nel tempo contribuire a costruire e mantenere l’ambiente gradevole e sostenibile, consentendo di offrire alle migliaia di ospiti, italiani e stranieri, un turismo sostenibile, servizi e attrezzature che permettano di praticare stili di vita a bassa impronta ecologica e un ambiente di vita sereno, rilassante e bello.A riprova dell’efficacia dell’iniziativa, il grande passo avanti nella percentuale della raccolta differenziata che finora, nella stagione estiva, era rimasta al di sotto dei minimi previsti dalla normativa.Per quanto riguarda le iniziative dedicate ai bambini, il dato chiave della performance del progetto sta nel numero dei partecipanti, che quest’anno ha abbondantemente superato quota 3000. Entusiasmo, voglia di apprendere, curiosità sia da parte dei bambini sia dei genitori, sono stati gli ingredienti principali che hanno guidato questo lungo, bello e utile percorso educativo che pone le basi per la crescita di nuove generazioni sempre più consapevoli dell’importanza di comportamenti ecosostenibili.

Sull'impresa

Settore: Agenzia di comunicazione  
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica