HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


GRUPPO MEGAMARK

Azienda operante nella grande distribuzione organizzata

 

La Casa di Pedro
Trani (Bari)

 

Problema
Dagli anni Sessanta ai giorni nostri è più che triplicato il tasso di guarigione dei piccoli pazienti oncologici (oggi è intorno al 65%), ma i tumori rimangono la prima causa di morte per malattia al di sotto dei 15 anni. Si tratta di una realtà dura, una corsa ad ostacoli attraverso angoscia, carenza di informazione, difficoltà economiche e organizzative, smarrimento e incertezza sull'avvenire.

 

Soluzione
Con il progetto “La casa di Pedro” il Gruppo Megamark – attraverso la Fondazione Nicolaus da esso costituita – intende sostenere i bambini pugliesi affetti da malattie oncologiche.A questo scopo è stata creata una partnership con APLETI - Associazione Pugliese per la Lotta contro le Emopatie e i Tumori nell’Infanzia, e con il Reparto di Pediatria Oncologica del Policlinico di Bari.Testimonial del progetto sono Antonio Conte, allenatore dell’A.S. Bari, e Giovanni Muciaccia, conosciuto dal grande pubblico dei bambini per il suo programma televisivo ‘Art Attack’. La partnership con APLETI ha permesso alla Fondazione Nicolaus sostiene direttamente o attraverso iniziative di raccolta fondi una serie di attività - presso il Policlinico di Bari - volte a migliorare la qualità di vita dei piccoli pazienti oncologici pugliesi e delle loro famiglie; fra queste la formazione di medici e paramedici, la costituzione di un centro di competenza sulle ‘cure palliative e terapie del dolore in pediatria’, l'assistenza domiciliare e l’organizzazione di mostre, pubblicazioni e convegni scientifici su queste tematiche. Nello sviluppo del progetto è stata coinvolta una agenzia specializzata in comunicazione e relazioni pubbliche e istituzionali - SEC Mediterranea - che ha gestito i rapporti con le istituzioni ed i testimoniale, l’organizzazione della conferenza stampa e di svariati eventi pubblici dedicati all’iniziativa, la redazione dei contenuti del sito web della fondazione (www.fondazionenicolaus.it).  I dipendenti del gruppo hanno mostrato estremo interesse nel progetto e molti sono stati coinvolti nell’organizzazione di alcune delle attività.

 

Risultati
Gli obiettivi del progetto possono considerarsi raggiunti. È stato dedicato ampio spazio all’iniziativa sulla stampa locale cartacea (34 articoli), sulla stampa on line (22 articoli) e attraverso i canali televisivi (13 servizi).Il gruppo Megamark ha beneficiato di tale visibilità ed ha consolidato la propria reputazione come attore attivo nel sociale.La mostra benefica di pittura, fotografia e arte “Tutti siamo stati bambini”, in cui sono stati esposti 55 lavori di pittura, fotografia e video donati da oltre 50 artisti italiani e stranieri, è stata visitata da oltre 1000 persone; in quell’occasione sono stati inoltre donati all’Apleti 30.000 euro.Per diffondere l’iniziativa sono state inoltre organizzate svariate giornate ad hoc per pubblici specifici: una giornata  per l’Accademia delle Belle Arti e gli istituti d’arte (18.12.08); una giornata per i bambini con la presenza di Giovanni Muciaccia (20.12.08); una giornata per i dipendenti (21.12.08). questi ultimi hanno risposto con entusiasmo alle attività del progetto: oltre 1.000 sono stati i calendari di beneficenza da essi acquistati ed oltre 10 le opere prenotate in occasione della mostra benefica; sono poi stati più di 50 i dipendenti che hanno partecipato all’inaugurazione della mostra benefica.La ‘Casa di Pedro’ ha contribuito a migliorare il livello di consapevolezza dei dipendenti Megamark sul tema dei bambini oncologi pugliesi. Un risultato concreto è stata la partecipazione - in occasione dell’inaugurazione della mostra - dell’assessore alle culture del Comune di Bari, il Sindaco di Bari, il Presidente della Provincia di Bari, l’Assessore alle Politiche Sanitarie, nonché il direttore sanitario del Policlinico di Bari eil testimonial del progetto, A. Conte e G. Muciaccia, oltre ai principali rappresentanti del mondo dell’imprenditoria e dell’industria pugliese.

Sull'impresa

Settore: Commercio e Largo consumo Website: www.megamark.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica