HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


AZIENDA SERVIZI SOCIALI DI BOLZANO

Ente strumentale del Comune di Bolzano per la gestione dei servizi sociali della cittą

 

Seniornet

 

Problema
Le comunità sono spesso carenti nell’offrire servizi che servano per rispondere a precisi bisogni dei residenti. Questo accade soprattutto per gli anziani che, se rimasti soli, possono non essere in grado di sbrigare le normali faccende quotidiane autonomamente.

 

Soluzione
A Bolzano è stata realizzata e gestita una rete informativa ed informatica che mette in comunicazione tra loro varie organizzazioni pubbliche, del privato sociale e del volontariato, nella gestione comune e condivisa. di servizi e attività in favore dei bisogni delle persone anziane. Azienda Servizi Sociali di Bolzano ha gestito e condotto il lavoro di messa in rete delle varie organizzazioni sociali territoriali, facendosi promotrice, in questi anni, di vari processi che hanno visto il coinvolgimento progressivo delle risorse della comunità nella gestione e nella conduzione attiva di strategie atte a dare risposte concrete ai problemi sociali presenti. Le associazioni coinvolte hanno aderito a questo progetto per trovare. nella condivisione di scelte e servizi territoriali. una modalità nuova che mettesse in discussione anche la qualità del loro lavoro. La rete, quindi, permette un migliore scambio delle esperienze, delle disponibilità, delle strategie da utilizzare insieme sul territorio e, quindi, rende inevitabile la discussione di come meglio razionalizzare le risorse, le capacità operative di ogni singola associazione, le potenzialità dei singoli operatori e dei volontari coinvolti. Gli operatori sociali, in modo particolare gli educatori dei Distretti Sociali, operano ormai come veri mobilitatori di risorse e madiatori d’integrazione trovando nel tessuto cittadino quelle risposte che spesso l’Ente Pubblico non è in grado di dare. Le professionalità offerte dal servizio pubblico, in collaborazione con i servizi di volontariato offerti dalla comunità solidale, rendono il ventaglio di possibilità e risposte da proporre alle persone in situazione di disagio, più ampia, più versatile e più coordinata e mettono il cittadino nelle condizioni di scegliere quale servizio richiedere per poterlo dimensionare meglio alle proprie capacità e alle proprie attese. Il progetto si è evoluto mettendo prima in rete delle persone in rappresentanza delle varie organizzazioni di carattere sociale per scambiarsi idee, attività ed iniziative (Rete Anziani), poi servizi ed offerte per rispondere a bisogni specifici delle persone anziane (compagnia, fare la spesa, disbrigo di piccole questioni burocratiche, trasporti vari, accompagnamenti, aiuto domiciliare, passeggiate, attività di tempo libero, socializzazione, attività culturali e ricreative, piccole riparazioni domestiche, piccoli traslochi). Inoltre, è  stato realizzato un servizio denominato “Emergenza Anziani” con l’ attivazione di un n. verde (800-001-800) a cui risponde un operatore per raccogliere le esigenze delle persone anziane. È disponibile anche un sistema banca dati che permette alle varie associazioni di raccogliere e sintetizzare tutto il lavoro svolto anno per anno.

 

Risultati
Il progetto di Bolzano, che è una realtà consolidata e operativa, viene preso da esempio da altre città d’ Italia. Seniornet ha portato alla costituzione di una rete comunitaria permanente tra molte organizzazioni che si occupano del problema degli anziani. E’ stato realizzato, inoltre, un servizio a disposizione dei cittadini per migliorare le loro condizioni di benessere e di qualità della vita quotidiana. Il sistema di comunicazione in rete è una banca dati ormai collaudata che può essere trasferibile in altri campi d’intervento sociale. Senza dubbio è stata aumentata la possibilità delle persone anziane di poter continuare a vivere nel proprio ecosistema di riferimento ed accedere ai servizi pubblici residenziali, come le case di riposo, i centri di lunga degenza ed i centri diurni per anziani, il più tardi possibile.

Sull'impresa

Settore: Sanitą e servizi sociali Website: www.aziendasociale.bz.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica