HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


GUNA

Leader nel settore della medicina biologica

 

Marcia mondiale per la pace e la non violenza

 

Problema
Viviamo in una situazione critica a livello mondiale, caratterizzata dalla povertà di vaste regioni, dallo scontro tra culture, dalla violenza e dalla discriminazione che contaminano la vita quotidiana di grandi settori della popolazione. Conflitti armati devastano molte zone e ora dobbiamo affrontare anche una profonda crisi del sistema finanziario internazionale. A tutto questo si aggiunge il problema più pressante, la minaccia nucleare in aumento.

 

Soluzione
La Marcia Mondiale per la Pace, partita da Wellington (Nuova Zelanda) il 02 Ottobre 2009, è arrivata il 02 Gennaio 2010 a Punta de Vacas (Argentina) ha lo scopo di generare nella coscienza collettiva una nuova consapevolezza circa il rifiuto d’ogni forma di violenza.Guna, produttore e fornitore di farmaci omeopatici, ha deciso di “adottare” i 3000 km del tratto italiano in modo tale da poter lanciare l’iniziativa “Facciamo la Pace”: una campagna di sensibilizzazione e educazione alla non violenza rivolta a giovani studenti e lanciata in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione.Grande attenzione è stata riservata al coinvolgimento dei pubblici chiave nelle attività commerciali dell'azienda, nella promozione e diffusione dell'iniziativa congiunta con la Marcia Mondiale: medici e farmacisti sono stati coinvolti, invitandoli ad esporre nei propri studi e negozi materiale promozionale della Marcia, e ad effettuare donazioni per sostenere l’iniziativa, direttamente sui c/c della Marcia. La comunicazione sui media e con la distribuzione di leaflet e gadgets anche al grande pubblico ha visto sempre affiancati il logo aziendale e quello della Marcia. Focus group con medici e farmacisti coinvolti hanno evidenziato una gran soddisfazione e gratitudine verso l'azienda per essere stati resi partecipi di un’iniziativa molto gradita - per lo spirito e gli ideali che l'hanno ispirata - sia da loro sia dai loro pazienti/clienti finali.

 

Risultati
Gli obiettivi della partnership sono stati conseguiti. La ONG partner dell'iniziativa ha definito la propria soddisfazione dichiarando di essere favorevolmente "stupita" per la qualità del supporto ricevuto e dei positivi feedback ricevuti dall'azienda, Complessivamente, rispetto alle 500.000 persone attese, la Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza ha coinvolto fisicamente oltre 2.000.000 di persone in tutto il mondo, attivamente partecipanti alle diverse iniziative ed eventi, oltre ad almeno 15.000.000 di utenti raggiunti tramite internet. Per ciò che concerne il bando di concorso "Facciamo la pace", si è avuta la partecipazione di 78 scuole in tutta Italia, per un totale di 2.216 alunni coinvolti.

Sull'impresa

Settore: Chimico-Farmaceutico  
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica