HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


NETWORK KPMG IN ITALIA

Network di societÓ di servizi professionali

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2009

Make a Difference Day
Milano (Milano)

 

Problema
Le persone sono una risorsa preziosa per realizzare in concreto i programmi sviluppati dall’impresa a favore della comunità e aumentarne l’efficacia. Coinvolgere direttamente le persone in un progetto condiviso incide positivamente sulla motivazione e sul senso di appartenenza all’azienda.

 

Soluzione
“Make a Difference Day” (MDD) è l’iniziativa con cui il Network KPMG in Italia ha dato ai suoi oltre 3.000 dipendenti l’opportunità di dedicare tempo retribuito ad attività di volontariato a favore delle comunità di riferimento. L’idea del progetto risponde alle esigenze manifestate dal personale durante alcune attività di dialogo e momenti di confronto interni: la Global People Survey 2006 - che ha evidenziato la richiesta di un maggiore coinvolgimento di KPMG nel sociale - e la Community Survey che, condotta successivamente, ha permesso di identificare le aree sulle quali concentrare l’impegno aziendale e di definire gli elementi essenziali della strategia di azione. L’organizzazione concreta del progetto ha comportato il coinvolgimento attivo di tutti i soci responsabili dei singoli uffici a livello nazionale e del personale che ha potuto fornire il proprio contributo fin dalla fase di selezione delle iniziative e, successivamente, nell’organizzazione degli interventi e nella loro realizzazione concreta.I 24 progetti in cui si è articolato il “Make a Difference Day” hanno coinvolto 21 associazioni, diversificate per settore di attività (ambiente, cultura, aiuto alle persone svantaggiate, agli anziani e ai bambini). A conclusione di ogni iniziativa è stato richiesto un feedback da parte dei partecipanti e delle organizzazioni non-profit. L’azienda ha già pianificato di ripetere l’iniziativa anche per l’anno 2009/2010.

 

Risultati
La prima edizione del MDD ha permesso ai dipendenti di partecipare a 24 progetti specifici proposti da 21 organizzazioni non-profit ed ha visto la partecipazione volontaria di 745 tra dipendenti e soci, per oltre 6.250 ore di impegno offerte. I dati relativi alla survey di valutazione dell’iniziativa hanno evidenziato che il 96% dei partecipanti intende ripetere l’esperienza, che il 90% dei partecipanti ha intenzione di continuare a svolgere attività di volontariato e che il 79% intende proseguire il proprio impegno presso la stessa associazione alla quale ha prestato la propria giornata di volontariato.  Per il futuro, l’aspirazione di KPMG è di rendere il MDD un paradigma condiviso anche con altre imprese, per dare vita a un’iniziativa di ampio respiro in grado di promuovere la collaborazione tra profit e non-profit e creare maggiore consapevolezza degli stimoli che il mondo del sociale può offrire.

Sull'impresa

Settore: Servizi Website: www.kpmg.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica