HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


ACEA DISTRIBUZIONE

Gruppo industriale attivo nella filiera energetica, nel ciclo idrico integrato e nella termovalorizzazione

 

MINIMIZZAZIONE DELLE PERDITE DI ENERGIA ELETTRICA NELL’ ESERCIZIO DELLA RETE MT DI UNA GRANDE REALTA’ METROPOLITANA ITALIANA
Roma (RM)

 

Problema
Evitare le dispersioni di energia elettrica lungo la rete, allungando la vita delle apparecchiature e favorendo il miglioramento continuo del processo di distribuzione dellenergia elettrica allutenza, non sono solo un'opportunità di risparmio per il cittadino e per l'impresa, ma anche un'azione efficace per la diminuzione della produzione di CO2, fondamentale in questo momento.

 

Soluzione
Acea Distribuzione ha avviato nel 2011 un progetto per la gestione e lottimizzazione dellesercizio della rete di Media Tensione, allo scopo di ridurre le perdite di energia elettrica, migliorare i profili di tensione e massimizzare laffidabilità complessiva del sistema.Lottimizzazione viene eseguita tramite la messa a punto di un applicativo su un software di calcolo dedicato. La rete MT di Acea Distribuzione si compone (al 31/12/2011) di 10.193 km di linee (aeree ed in cavo), di 12.979 Cabine Secondarie e di 68 Cabine Primarie. Ogni anno la consistenza della rete si arricchisce mediamente di 220 km, tra rifacimenti ed ampliamenti, e di 120 nuove Cabine Secondarie.Il Software dedicato al calcolo è in grado di acquisire le informazioni tecniche necessarie direttamente dal database che gestisce la consistenza delle reti e la loro ubicazione sul territorio. Lapplicativo messo a punto fornisce lelenco degli organi di manovra a cui è stato modificato lo stato. In relazione allelevatissimo numero di componenti da gestire, ciò è di rilevante importanza per caratterizzare la complessità di trattamento dellintero sistema.

 

Risultati
Per lintera rete MT di Acea Distribuzione il nuovo applicativo ha stimato perdite di energia pari a circa 64.264 MWh. L’ottimizzazione, così come ottenuta dal calcolo, comporterebbe una riduzione sulle citate perdite pari a circa 11.216 Mwh, che corrispondono ad un valore percentuale di riduzione pari al 17,5%.

Sull'impresa

Settore: Energia, gas, acqua  
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica