HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


CASSA DI RISPARMIO DI BOLOGNA

Gruppo bancario

 

RIDiamo INSIEME una Speranza

 

Problema
La realtà della malattia in fase avanzata e terminale si presenta complessa e multidimensionale; i diversi aspetti, sia organici sia psicologici, sono strettamente intrecciati tra loro e vengono vissuti con molta intensità dal malato, dai familiari, dal personale sanitario e dai volontari. In genere, gli aspetti organici sono posti in primo piano "mentre la dimensione psicologica viene lasciata in secondo piano e vissuta principalmente come "effetto collaterale" della malattia".

 

Soluzione
Il progetto “RIDiamo INSIEME UNA SPERANZA” avviato da Carisbo insieme alla Fondazione ANT, ha permesso di lanciare una campagna per raccogliere fondi tramite la domiciliazione bancaria contribuendo così a garantire sia l’assistenza domiciliare gratuita ai Malati di tumore assistiti da ANT, sia l’acquisizione di apparecchiature diagnostiche. Facendo riferimento a una definizione di sostenibilità come “la caratteristica di un processo o di uno stato che può essere mantenuto ad un certo livello indefinitamente”, è possibile evidenziare e sottolineare la volontà di Carisbo, nel predisporre i piani di questo progetto e nel puntare ai relativi obiettivi, ad ottenere e realizzare dei vantaggi che si mantengano nel tempo identici e solidi nella loro positività e produttività. Tutto ciò in un’evidente coesione con le tematiche di sostenibilità più rilevanti per la stessa Carisbo. La condivisione degli obiettivi di tale progetto ha senz’altro prodotto una gestione coesa da parte di tutti i soggetti coinvolti. Dal 18 giugno 2008, grazie a questa iniziativa, nelle 248 filiali CARISBO a Bologna e in Emilia è possibile effettuare donazioni all’ANT tramite domiciliazione bancaria (RID).

 

Risultati
Un considerevole risultato è già quello del primo stanziamento assicurato da Carisbo a favore di ANT: ciò, a sua volta, permetterà di garantire oltre 1000 giornate di assistenza ai Sofferenti di tumore.L’implementazione di quest’iniziativa ha permesso un considerevole aumento del livello del senso di responsabilità sociale nel personale coinvolto: questo è un forte segnale, un risultato di non poca importanza.

Sull'impresa

Settore: Banche, Finanza e Assicurazioni  
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica