HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


EDISON

Azienda operante nel settore dell’energia

 

Trofeo Sviluppo Sostenibile 2007

 

Problema
Ogni individuo può essere protagonista nel miglioramento della qualità della vita di oggi e di quella delle generazioni future. In questo senso il ruolo dell’impresa nel delineare uno sviluppo sostenibile risulta sempre più importante.

 

Soluzione
Il Trofeo Sviluppo Sostenibile 2007 è stato promosso da Edison S.P.A con l’obiettivo di valorizzare le iniziative dei dipendenti del Gruppo a favore della sostenibilità e dell’efficienza energetica. Il Gruppo partecipa, anche attraverso il Trofeo Sviluppo Sostenibile 2007, alla riflessione sul ruolo dell’impresa nel contribuire a delineare un futuro sostenibile. Il principale tratto di innovazione e originalità dell’iniziativa è dato dal coinvolgimento diretto dei dipendenti con l’obiettivo di renderli protagonisti nella realizzazione di un progetto volto alla sensibilizzazione e alla diffusione di buone pratiche quotidiane per il risparmio energetico e la sostenibilità. In più l’iniziativa è stata anche motivo di socializzazione e gioco di squadra, infatti i partecipanti si sono organizzati in gruppi di lavoro per partecipare al Trofeo. La comunicazione interna ha attuato diverse azioni per mantenere sempre alta l’attenzione intorno al progetto attraverso, ad esempio, l’affissione di poster nelle sedi e nelle centrali, la distribuzione di leaflet ai dipendenti, l’organizzazione di momenti di riflessione intorno al tema culminati con l’evento finale di premiazione e la creazione di un’area dedicata nella intranet Edison + e nell’house organ MondoEdison. I dipendenti hanno testimoniato interesse per l’iniziativa partecipando numerosi al concorso con progetti relativi alle attività e alle professioni inerenti al Gruppo con una serie di proposte nelle tre aree in cui si manifesta la sostenibilità: sociale, ambientale ed economica. La premiazione è avvenuta nel corso di un evento organizzato ad hoc alla presenza di tutti i dipendenti e dell’amministratore delegato. In palio l’effettiva realizzazione del progetto vincitore e una vasta gamma di premi emozionali per i primi tre classificati. In conclusione è stato consegnato a tutti i concorrenti un attestato di partecipazione e un originale gadget sostenibile: un vaso di plastica riciclata contenente della terra ed un bulbo, in questo modo il messaggio per tutti è che la crescita dello sviluppo sostenibile può essere coltivata nei piccoli gesti quotidiani. L’iniziativa è stata realizzata nell’ottica del raggiungimento di un doppio obiettivo: la sensibilizzazione al risparmio energetico e alla sostenibilità nelle piccole azioni quotidiane e la valorizzazione dell’impegno e della creatività dei dipendenti. L’organizzazione del concorso è stata particolarmente accurata: infatti dall’ideazione del trofeo alla premiazione effettiva dei progetti vincitori è trascorso più di un anno, dedicato alla promozione interna del concorso e della sostenibilità, all’ideazione e sviluppo del progetto e alla realizzazione di strumenti comunicativi e dell’evento di premiazione.

 

Risultati
Gli investimenti nel capitale umano, considerando anche la novità del concorso, hanno avuto un buon feedback in termini di interesse e impegno nel portare avanti i progetti con costanza e precisione. Il concorso è stato anche un’occasione per promuovere il lavoro di squadra e la creazione di sinergie tra colleghi di diverse funzioni, inoltre ha comportato la creazione di momenti di incontro extra lavorativi per portare a termine i progetti ed un aumento della sensibilità sul tema della sostenibilità. Fondamentale è la tappa successiva, ovvero la realizzazione effettiva del progetto vincitore, per il quale Edison si è impegnata a mettere a budget una somma dedicata. Il progetto vincitore dell’edizione 2007, “Risparmio illuminato”, prevede une serie di interventi tecnici da realizzare sull’edificio storico della sede di Foro Buonaparte, come ad esempio l’installazione di pannelli solari e lampade al led, volte al contenimento di emissioni di CO2. Gli interventi eco-sostenibili sull’edificio, cominciati all’inizio del 2008, saranno accompagnati da un programma di comunicazione interna rivolta ai dipendenti e incentrata sulla sensibilizzazione al risparmio energetico e alla promozione dei risultati conseguiti con gli interventi sull’edificio. Il Trofeo Sviluppo Sostenibile 2007, alla sua prima edizione, ha avuto grande successo, e ha visto la partecipazione di più di 100 dipendenti impegnati in 20 progetti. La seconda edizione è in programma per il 2009. Il trofeo è stato ideato tra l’altro per dare spazio allo spirito di iniziativa, alle idee e all’impegno dei dipendenti ed è stata anche un’esperienza di socializzazione e di team work. L’investimento di risorse economiche, ad esso dedicato dal Gruppo, ha determinato un aumento di commitment del personale sul tema del risparmio energetico e della sostenibilità e una maggior percezione di sentirsi parte integrante e attiva dell’azienda.

Sull'impresa

Settore: Energia, gas, acqua Website: www.edison.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica