HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


LEROY MERLIN

Catena di grande distribuzione nel settore del bricolage

 

   

Sodalitas Social Award

Premio Sodalitas Social Award
Finalista
Anno: 2014

Un progetto di compensazione eco-socio-ambientale per la valorizzazione dell’economia locale

 

Problema
L’Italia importa il 90% del legname dall’estero, non sempre prediligendo il legno certificato sostenibile. In conseguenza di ciò, la pioppicoltura italiana è dimezzata negli ultimi 30 anni per problemi di competitività nei prezzi con il materiale straniero.

 

Soluzione

Leroy Merlin ha realizzato il primo esempio italiano di “contratto di filiera” del settore. L’obiettivo è stato raggiunto attraverso contratti tra Leroy Merlin e i proprietari di pioppo per la promozione della gestione sostenibile del territorio pioppicolo e la produzione di servizi ecosistemici, assicurati dal rispetto dello standard gestionale internazionale del PEFC (PEFC ITA 1004).

Questo ha generato un duplice obiettivo: un miglioramento ambientale dei territori destinati alla coltivazione del pioppo (dimezzamento inquinamento idrico e assorbimento CO2) e l’ottenimento di un materiale legnoso tracciato e certificato che, nel processo di trasformazione industriale, assicuri l’origine legale e sostenibile.

Sulla base della documentazione presentata da PEFC Italia, Leroy Merlin offre al proprietario/gestore dell’area un contributo per l’offerta di servizi ecosistemici nelle piantagioni arboree oggetto dell’accordo, sotto forma di cofinanziamento per il raggiungimento degli obiettivi stabiliti e per l’allargamento della superficie di pioppo con certificazione di sostenibilità.

 

Risultati

Il progetto ha permesso di compensare 7.639,08 tonnellate di CO2 pari alla quasi totalità delle emissioni legate al trasporto di merce inbound e outbound dal deposito di Rivalta Scrivia, presso Tortona.

I risultati sono stati rilevanti anche per le pioppicolture piemontesi, poiché l’aumento di valore aggiunto applicabile a un materiale legnoso come il pioppo, sicuramente non una coltura ad alto reddito, ha permesso di affrontare il percorso di certificazione in maniera economicamente sostenibile. Leroy Merlin ha stabilizzato la propria catena di fornitura di pannelli di legno locale, di cui conosce l’origine e il ridotto impatto inquinante. Si è valorizzata l’economia locale, contribuendo a mitigare gli impatti ambientali. 

Sull'impresa

Settore: Edilizia e costruzioni Website: www.leroymerlin.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica