HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


AXA MPS ASSICURAZIONI VITA

Compagnia assicurativa

 

Il privato che entra in carcere: l’impegno di AXA MPS in favore dei bambini di Rebibbia
Roma (Roma)

 

Problema

In un momento di trasformazione del ruolo dello Stato, l’esercizio di responsabilità nei confronti della comunità di riferimento è sempre più importante da parte di soggetti non pubblici. Il settore privato può vestire i panni del “buon cittadino” della propria comunità e, in collaborazione con i vari stakeholder, giocare un ruolo fondamentale.

 

Soluzione

L’impegno di AXA MPS nei confronti della società si traduce in una policy di investimento e attività in partnership con il terzo settore a favore della Comunità. In particolare, dal 2008 AXA MPS ha lanciato un percorso di supporto dei bambini che vivono in carcere con le madri a Rebibbia. Sono circa 60 i bambini, al di sotto dei tre anni, che vivono nelle carceri italiane con le loro mamme detenute. Se si considera 14 sono le mamme in stato di gravidanza, il numero probabilmente è destinato ad aumentare (Fonte: Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria, dati al 30 giugno 2010). Tra questi, più di 30 vivono nella sezione nido del carcere di Rebibbia a Roma. Trattati da adulti, vivono secondo i tempi e i ritmi della prigione, risentono dello spazio chiuso e della mancanza di un ambiente familiare. Necessitano quindi di giochi all’aperto, di stimoli vari invece di dover adattarsi alle logiche del divieto proprie dei ritmi carcerari, con il rischio che una simile condizione segni negativamente la futura esistenza del bambino. Allo stesso modo anche le madri detenute possono incontrare difficoltà ad equilibrare le loro modalità educative e comunicazionali.

Il progetto rappresenta un’inedita partnership che coinvolge una pluralità di attori: settore pubblico, attraverso l’Amministrazione carceraria femminile; settore privato; terzo settore, rappresentato dall’Associazione “A Roma, Insieme” impegnata in azioni in favore delle donne di Rebibbia e il personale AXA. Questi ultimi hanno fornito un fondamentale supporto logistico e organizzativo all’associazione di volontariato aziendale "AXA Cuori In Azione". È proprio il coinvolgimento dei dipendenti la miglior forma di monitoraggio dello stato di avanzamento dei progetti. Da maggio 2008, infatti, i volontari di AXA Cuori In Azione offrono il loro tempo e le loro risorse per accogliere assieme ai volontari di "A Roma, Insieme" i 10, 15 ragazzi più grandi per un paio di giornate durante la stagione estiva presso uno stabilimento del litorale romano, in totale libertà e spensieratezza. A quest'impegno mantenuto negli anni, si accompagnano altre iniziative: la festa di Carnevale, la festa della mamma, della Befana e la festa di Natale coordinati dagli educatori e dai dipendenti. Oltre ai report finali predisposti dalle stesse educatrici, il personale AXA ha anche seguito in prima persona alcune lezioni nei laboratori educativi, nell’ambito più generale delle iniziative organizzate in favore dei bambini.

 

Risultati

Con un investimento di circa 40000 euro in tre anni, la collaborazione è stata finalizzata ad iniziative “concrete” di formazione ed educazione nei confronti dei bambini detenuti e delle loro madri. Tra le altre azioni degne di nota si menzionano: la costruzione di un parco giochi all’aperto all’interno della struttura carceraria, nel mese di aprile 2009, ovvero la possibilità di ricreare un fondamentale momento di contatto tra genitori e figli in un contesto di aree verdi e di giochi per i bambini. Si vuole sottolineare anche la realizzazione, nell’arco del 2010 di laboratori didattici di musicoterapia e arte terapia, condotti da educatrici qualificate e, nel 2011; di un laboratorio di consumo sostenibile e riciclo che propone ai bambini un processo educativo di stimoli e conoscenze indispensabili per il loro accompagnamento nel momento più delicato e decisivo della crescita.

Sull'impresa

Settore: Banche, Finanza e Assicurazioni Website: www.axa-mps.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica