HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


SC JOHNSON

Azienda del settore prodotti per la pulizia della casa, dei pesticidi e repellenti, della cura della persona

 

Attenzione al WorkLife Balance dei propri dipendenti

 

Problema

La conciliazione famiglia e lavoro rappresenta non solo una questione etica, riconducibile alla responsabilità sociale dell’impresa, ma anche un obiettivo d’interesse pubblico. Le risorse umane sono un elemento sempre più strategico per il successo delle organizzazioni, ma il conflitto tra vita professionale e vita privata può costituire una minaccia alla salute ed al benessere delle persone e allo sviluppo stesso dell’organizzazione.

 

Soluzione

Sc Johnson ha sviluppato un progetto di WorkLife Balance che, a partire dai principi di responsabilità personale e flessibilità, permette a ciascun dipendente di stabilire il proprio piano di lavoro settimanale funzionale contemporaneamente sia agli obiettivi aziendali che alle esigenze personali. Questo progetto consiste in un accordo formale e scritto tra il dipendente e il suo manager, per definire le variazioni nell’orario, supportandole con una motivazione (spiegazioni quali “devo andare a prendere mio figlio a scuola” sono ritenute lecite). L’efficacia dell’accordo viene valutata dal manager assieme agli obiettivi annuali.

 

Risultati

SC Johnson Italia è stata valutata dai suoi stessi dipendenti un “posto di lavoro in cui le persone amano lavorare” in una recente intervista per il premio Rewords (promosso da Great Place to Work). I dipendenti hanno dato un punteggio di 3,92 su un massimo di 5 a questa risposta. Essere un great place to work fornisce una motivazione ai dipendenti per essere orgogliosi dell’impegno che mettono nella realizzazione di questo progetto.

Sull'impresa

Settore: Chimico-Farmaceutico Website: www.scjohnson.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica