HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


SOLVAY SPECIALTY POLYMERS ITALY

Multinazionale del settore chimico e materie plastiche

 

Solvay e la Comunità locale: un’azione congiunta sul territorio per prevenire e ridurre il disagio sociale

 

Problema
Le categorie sociali potenzialmente più esposte a esclusione ed emarginazione sono i giovani e gli anziani. Il disagio sociale e scolastico va affrontato in un’ottica di riduzione del rischio.

 

Soluzione

Il progetto, realizzato dallo stabilimento Solvay di Spinetta Marengo (Al) in collaborazione con una fitta rete di associazioni locali, professionisti e mondo della scuola, affronta il tema del disagio sociale e scolastico.

Il progetto ha utilizzato strumenti innovativi come la Body Music e il Teatro, utili per lavorare con gli alunni delle scuole elementari e medie sulla gestione delle emozioni e dei conflitti; e ha messo a disposizione spazi di aggregazione come il rinnovato Circolo Ricreativo Aziendale, con campi dedicati al gioco del calcio e delle bocce, aperto ai giovani e agli anziani del territorio.

Lo spettacolo teatrale e musicale, realizzato dai bambini, è stato presentato alla cittadinanza a giugno e, a settembre, è stato uno degli eventi di ‘Fabbriche Aperte 2013’ (lo stabilimento di Spinetta è stato visitato da più di 1.600 persone). Inoltre, al termine dell’anno scolastico, i bambini e le loro famiglie hanno richiesto alla dirigenza scolastica di poter ripetere l’esperienza.

Sempre in occasione di ‘Fabbriche Aperte 2013’ è avvenuta l’inaugurazione del nuovo Circolo Ricreativo Aziendale, riaperto al pubblico dopo consistenti lavori di ristrutturazione, che si è rivelato, inoltre, luogo di accoglienza per mostre ed eventi di particolare rilevanza per la Frazione di Spinetta Marengo.

 

Risultati

- Coinvolgimento proattivo dei ragazzi.

- I ragazzini non sono mai mancati agli incontri pianificati e le stesse famiglie hanno chiesto alla scuola di poter ripetere l’esperienza nell’anno successivo.

- Implementazione del piano formativo scolastico con attività/esperienze che difficilmente trovano spazio e tempo nella didattica tradizionale.

- Restituzione alla frazione di una struttura quale il CRAL, punto di riferimento e di ritrovo per la cittadinanza.

- Accresciuta sensibilità e positiva attenzione nei confronti dell’azienda da parte della cittadinanza.

Sull'impresa

Settore: Chimico-Farmaceutico Website: www.solvay.com
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica