HOME PROMOTORI ENTRA IN SODALITAS SOCIAL SOLUTION E SCOPRI I CASI AZIENDALI  
 

CASI AZIENDALI

 

Database dei casi di impresa: 
risultati della ricerca: Caso Completo


Comune di Milano

Ente locale

 

Opportunitą per tutti
Milano (Milano)

 

Problema

Per perseguire l'integrazione può rivelarsi efficace partire dalla dimensione lavorativa, in cui poter vedere valorizzate le competenze e le attitudini individuali e creare motivazione, soddisfazione e benessere.

 

Soluzione

Dal 2002 a oggi il Comune di Milano ha attivato numerose misure a favore dell'inserimento lavorativo delle persone con disabilità: due importanti Convenzioni con la Provincia di Milano, un accordo che dà seguito alle disposizioni di legge in materia di collocamento obbligatorio, dei percorsi di riqualificazione e ricollocazione di lavoratrici e lavoratori in difficoltà causa inidoneità allo svolgimento di mansioni per le quali sono stati originariamente assunti. Tutti i percorsi di accoglienza e ricollocazione, arrivati alla loro 11 esima edizione, vengono realizzati facendo ricorso della docenza interna.

 

Risultati

Dal 2002 ad oggi sono 527 le persone con disabilità che hanno trovato una collocazione a tempo indeterminato presso il Comune di Milano e una  seconda Convenzione che riguarderà il periodo 2010-2016 prevede ulteriori 94 assunzioni, con una distribuzione complessiva che copre tutte le categorie previste dal Contratto vigente: dalla categoria A di Operatore dei Servizi Comunali sino alla categoria D3 di Funzionario. Attualmente sono invece 199 le persone - per lo più  afferenti all’area degli helper, Educatrici di Asilo Nido, Scuola Materna, Centri Diurni Disabili - che sono state coinvolte in percorsi di ricollocazione professionale e che hanno trovato una nuova posizione capace di coniugare i bisogni individuali con le esigenze dell’organizzazione.

Sull'impresa

Settore: Pubblica Amminstrazione ed Enti locali Website: une.milano.it
 

 

 

     
       
In collaborazione con Impronta Etica